Power bank cellulari: quali acquistare Fonte foto: Shutterstock
GUIDE ALL’ ACQUISTO

I migliori power bank per cellulari

Sono numerosi i modelli di power bank da acquistare online: dotati di potenza variabile, sono perfetti per quando la batteria dello smartphone è scarica.

I power bank sono dispositivi veramente indispensabili al giorno d’oggi, infatti le batterie degli smartphone non sono in grado di offrire un’autonomia elevata, a causa di un numero sempre crescente di applicazioni e funzionalità. Con un caricabatterie portatile è possibile risolvere il problema in modo efficiente, avendo sempre con sé un apparecchio per la ricarica veloce del telefono. Vediamo come scegliere il dispositivo giusto e quali sono i migliori power bank per smartphone Android e iOS.

Quale power bank comprare

Per scegliere il power bank migliore è necessario considerare alcune caratteristiche tecniche, in base ai device da caricare e alla potenza di cui si ha bisogno. La capacità del dispositivo si misura in milliampere (mAh), con opzioni che vanno da 5 mila fino ad oltre 20 mila mAh. Inoltre è importante controllare la connettività dell’apparecchio, verificando il numero e il tipo di porte USB, per caricare più device allo stesso tempo e ottimizzare le operazioni di ricarica. Allo stesso modo il power bank non deve essere troppo pesante né eccessivamente ingombrante, per tenerlo anche in tasca o nella borsa.

I migliori power bank per smartphone Android e iOS

Ecco i migliori power bank in commercio, con una raccolta dei dispositivi per smartphone Android e iOS dai modelli più economici ai più esclusivi, con soluzioni per tutte le esigenze.

Poweradd Slim 2 Mini

Il miglior power bank economico è il Poweradd Slim 2 Mini, un caricabatterie portatile con capacità di 5 mila mAh e output di 2,1 A. Questo device ha un sistema di rilevazione automatica dello smartphone, per capire da solo se sta ricaricando un iPhone o uno smartphone Android, adattando la potenza in uscita (scopri quanto costa su Amazon). Viene proposto in varie colorazioni, nero, azzurro, viola e verde, con una porta USB , 4 LED per l’indicazione dell’autonomia e un peso di appena 118 grammi, con dimensioni ultra compatte di soli 10 cm di lunghezza.

RavPower

Piccolo e compatto il power bank RavPower è un ottimo caricabatterie portatile con potenza da 10 mila mAh e 3,4 A (è disponibile su Amazon), con due porte USB per collegare fino a 2 smartphone contemporaneamente. Oltre alla ricarica di telefoni Android e iOS è compatibile anche con tablet e iPad, con sistema innovativo iSmart 2.0 che assicura uno scambio di energia regolare e senza alterazioni. Il design è moderno ed elegante, con dimensioni contenute e un peso ridotto per portarlo sempre con sé senza nessun fastidio, con protezioni multiple per ricariche sicure senza rischio di danneggiamenti.

Duracell

Nonostante la forma a batteria il modello Duracell è un vero e proprio power bank per smartphone Android e iOS, perfettamente compatibile con tutti i modelli di iPhone, Samsung, Huawei e ogni altro telefono in commercio. Questo device ha una capacità di 6.700 mAh, con amperaggio di 2,4 A e una porta USB 2.0 per la ricarica veloce. È in assoluto uno dei dispositivi più compatti in commercio, perfetto per metterlo in tasca senza ingombro, con 4 indicatori LED per conoscere sempre il livello di autonomia residua, in grado di fornire fino a 48 ore in più di carica. Compralo subito su Amazon.

Aukey

Un power bank di fasci media molto efficiente è l’Aukey, un dispositivo con potenza di 20 mila mAh dotato di due ingressi USB. Questo apparecchio è compatibile con smartphone Android e iOS, inoltre si possono ricaricare anche tablet e iPad grazie all’uscita da 3,4 A. Il prodotto viene garantito 24 mesi, si carica con un cavo microUSB e dispone di sistemi di protezione per evitare sovraccarichi e cortocircuiti durante il collegamento. Con una sola autonomia può ricaricare l’iPhone 8 fino a 7 volte consecutive, oppure il Samsung Galaxy Note 8 fino a 4 volte. Acquistalo su Amazon.

Yacikos

Per il massimo della potenza e dell’autonomia il miglior power bank è lo Yacikos (lo trovi su Amazon), un caricabatterie portatile con potenza nominale di 25800 mAh, con un display digitale che informa in ogni momento sullo stato della carica residua. È dotato di 2 porte USB con supporto per la ricarica veloce, è compatibile con smartphone e tablet Android e iOS, con la possibilità di caricare due dispositivi allo stesso tempo e ripristinare l’autonomia del cellulare fino a 7 volte.

Charmast

Con il power bank Charmast è possibile usufruire della ricarica wireless, un sistema compatibile con iPhone 11, XR e alcuni smartphone Samsung, per ripristinare l’autonomia del telefono semplicemente avvicinando il cellulare al caricabatterie portatile. Questo modello propone una potenza di 10 mila mAh, con standard Qi Wireless e supporto fino a 7,5 W. Per la ricarica rapida è dotato di una porta USB Type-C, con incremento della potenza fino a 18W, per un numero complessivo di 3 ingressi per la ricarica simultanea di più dispositivi contemporaneamente. Acquistalo su Amazon al prezzo migliore.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963