Sito web di whatsapp Fonte foto: Gil C /Shutterstock
TECH NEWS

Problemi video WhatsApp Web, cosa sta succedendo

Da qualche ora la piattaforma di messaggistica non permette di riprodurre i filmati inviati o ricevuti. Dietro i problemi, probabilmente, un aggiornamento

29 Giugno 2019 - WhatsApp Web non va. In queste ultime ore la piattaforma web legata al servizio di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook sta riscontrando problemi con la riproduzione di video inviati e ricevuti dai vari contatti. Gli stessi filmati, invece, possono essere visualizzati senza problemi da smartphone, segno che l’intoppo si trova proprio in qualche riga di codice della piattaforma web.

A lamentarsi del malfunzionamento sono utenti da un po’ di tutto il mondo, che stanno sfruttando Twitter (e non solo) per provare a mettersi in contattato con i tecnici dell’azienda e ottenere così delle informazioni sul guasto. Da Menlo Park, però, al momento non arrivano indicazioni di alcun tipo e gli utenti sono così costretti a brancolare del buio. Del perché WhatsApp Web non funziona e non fa vedere i video, insomma, si sa ben poco ma è possibile avanzare qualche ipotesi.

WhatsApp Web, cosa sta succedendo con la riproduzione dei video

Tutto quello che sappiamo al momento sul guasto che sembra aver colpito la piattaforma web di messaggistica istantanea lo dobbiamo, come accennato, agli utenti Twitter. Diverse centinaia, infatti, stanno tentando di mettersi in contatto (con alterne fortune, a dir la verità) con i media manager di WhatsApp, per chiedere lumi su quanto sta accadendo. Le risposte, quando arrivano, sono però piuttosto sibilline.

C’è da dire, però, che la riproduzione di video e filmati su WhatsApp Web non ha mai brillato per fluidità e velocità. Spesso e volentieri gli utenti sono costretti a chiudere la finestra media o, addirittura, a ricaricare la finestra e l’intero applicativo web. Questi trucchetti, però, ora non hanno alcun effetto, segno che il malfunzionamento di WhatsApp Web è più grave del solito. Visto come si è manifestato e l’estensione del problema, è possibile ipotizzare che un aggiornamento della piattaforma abbia creato qualche incompatibilità con delle estensioni o dei moduli dei browser web più utilizzati, rendendo così impossibile la riproduzione dei filmati.

L’unica soluzione percorribile, dunque, è attendere con pazienza che gli sviluppatori rilascino un nuovo aggiornamento. E, se proprio dobbiamo vedere un video su WhatsApp, bisognerà munirsi di smartphone e riprodurlo con l’app.