infinity-flex Fonte foto: web
ANDROID

Novità Smartphone: Samsung pieghevole, quando esce e prezzi

13 Novembre 2018 - Dopo l’annuncio ufficiale durante la Samsung Developer Conference 2018 di San Francisco, pochi giorni fa, ecco nuove indiscrezioni sullo smartphone pieghevole di Samsung. Secondo l’agenzia di stampa coreana Yonhap News questo dispositivo dovrebbe essere lanciato sul mercato internazionale a marzo 2019 ad un prezzo decisamente alto: 2 milioni di Won sudcoreani, pari a circa 1.770 dollari o 1.560 euro.

Una cifra ben più alta del top di gamma di Apple, l’iPhone XS Max da 1.449 dollari. Tra l’altro, sempre secondo Yonhap News, il cellulare pieghevole coreano non avrà la connettività 5G, ma solo la 4G. Questo perché Samsung non vorrebbe togliere valore al futuro Samsung Galaxy S10, che avrò questa funzionalità e dovrebbe uscire a febbraio 2019 in occasione del Mobile World Congress di Barcellona. Lo smartphone pieghevole, invece, si chiamerà Samsung Galaxy F (dove F, molto probabilmente, sta per “foldable”, cioè pieghevole). Yonhap News, inoltre, conferma le indiscrezioni già circolate sulle caratteristiche tecniche di questo telefono: maxi schermo pieghevole da 7,4 pollici, schermo posteriore da 4,6 pollici che si attiva solo a smartphone chiuso e, appunto, connettività 4G.

Un milione per il lancio

Il futuro Samsung Galaxy F è stato parzialmente rivelato a San Francisco, ma durante la presentazione era quasi avvolto dal buio: l’unica cosa che si vedeva chiaramente era l’enorme schermo pieghevole. Il Presidente di Samsung DJ Koh ha sottolineato durante la conferenza che l’azienda ne produrrà almeno un milione di unità, anche di più se la risposta del mercato sarà buona, e che il fattore di forma pieghevole non sostituirà quello attuale e la maggior parte degli smartphone del gigante dell’elettronica continuerà ad avere un deisgn classico. Tranne uno: il Samsung W2019 che farà rivivere il form factor flip-phone a conchiglia portandolo su un device di altissimo livello (e prezzo: oltre i 1.200 euro).

Il trend del futuro

Un milione di smartphone flessibili Samsung vi sembrano una stima eccessiva? Forse non troppo: a quanto pare gli smartphone pieghevoli saranno la moda del prossimo anno, i dispositivi must have di alta gamma. Già alcune settimane fa la cinese Royole ha presentato il suo dispositivo che si richiude, il FlexPai, che costa tra 1.318 e 1.469 dollari, arriverà a dicembre e sembra funzionare senza grossi problemi con Android 9.0 Pie. Anche Huawei dovrebbe di lanciare uno smartphone pieghevole al Mobile World Congress di febbraio 2019, mentre poco si sa su quando LG e Apple lanceranno i propri modelli ma, per entrambi i produttori, diversi rumors in merito si inseguono da parecchio tempo.

Contenuti sponsorizzati