pixel 4 Fonte foto: Genk.vn
SMART EVOLUTION

Quando uscirà il Pixel 4: la data ufficiale

Svelata la data di lancio del Pixel 4: Google terrà un evento il 15 ottobre. Il Pixel 4 avrà un processore Snapdragon 855 con 6GB di RAM

Manca poco più di un mese, sencondo l’ultima anticipazione appena arrivata, alla presentazione ufficiale del nuovo smartphone top di gamma di Google, il Pixel 4. Secondo EvLeaks (cioè il noto giornalista Evan Blass) la data scelta a Mountain View sarebbe quella del 15 ottobre.

La tradizione di presentare i Pixel durante il mese di ottobre, quindi, sembrerebbe rispettata anche quest’anno. Il primo Pixel di Google, infatti, fu lanciato il 4 ottobre 2016, il Pixel 2 arrivò il 4 ottobre 2017, il Pixel 3 il 9 ottobre 2018. La data del 15 ottobre, ore 10:00, appare in un rendering del frontale del Pixel 4, all’interno del widget del calendario visibile sullo schermo dello smartphone. D’altronde, che il Pixel 4 sia ormai praticamente pronto per la commercializzazione, lo sanno un po’ tutti considerando la gran quantità di foto, video e notizie trapelate in rete nelle ultime settimane.

Come sarà il Google Pixel 4

Tra tutti questi rumor recenti, ce ne sono stati diversi relativi anche alle caratteristiche tecniche. Il Pixel 4 di Google sarà venduto, come il Pixel 3, in due “taglie“: normale e XL. Tra qualche mese dovrebbero arrivare anche i Pixel 4a e Pixel 4a XL. Il processore dei nuovi flagship di Google sarà quasi sicuramente lo Snapdragon 855 di Qualcomm, affiancato da 6 GB di RAM, mentre il sistema operativo sarà Android 10, che ha fatto il suo debutto ai primi di settembre. Lo schermo avrà un refresh rate di 90 Hz, per la gioia dei gamers.

La stessa Google ha confermato che il Pixel 4 avrà due fotocamere posteriori, e tutti danno per scontato che saranno ottime, come quella del Pixel 3: le ultime indiscrezioni parlano del sensore Sony IMX481 per la fotocamera teleobiettivo, del Sony IMX363 per la fotocamera principale e del Sony IMX481 per la selfie camera frontale. Previsto anche un “Motion Mode” nell’app della fotocamera, per scattare foto ai soggetti in movimento mettendo perfettamente a fuoco il protagonista della scena e sfocando tutto il resto. Sempre Google ha confermato che il Pixel 4 sarà dotato del radar “Soli per le gesture 3D, ma lo sblocco facciale avverrà anche con il sensore a infrarossi. L’ultimo leak relativo alla batteria, invece, parla di 3.700 mAh per il Pixel 4 XL. Che a molti sembrano troppo pochi per arrivare serenamente a fine giornata, ma Google ci ha già stupito in passato con l’ottimizzazione estrema dei suoi smartphone. L’autonomia del Pixel 4, quindi, potrebbe sorprenderci.