pixel 3a Fonte foto: IrinaKobrina / Shutterstock.com
ANDROID

Pixel 4a, design e prezzo ufficiali svelati da Google

Sono trapelate online le caratteristiche del Pixel 4a, il prossimo smartphone lowcost di Google. Ecco la scheda tecnica e il prezzo

Il lancio del Pixel 4a, versione low cost dello smartphone Pixel 4 di Google, era previsto per il mese di maggio, durante la conferenza annuale Google I/O 2020. Ma la I/O è stata cancellata, per colpa della diffusione anche negli USA del Coronavirus. Tuttavia, un documento sfuggito alla stessa Google ci dice (quasi) tutto sul nuovo Pixel 4a.

Non è un fatto strano: Google non è mai stata molto brava, o forse molto interessata, a mantenere segreti i dettagli sui suoi smartphone. È stato così anche con i Pixel 3 e con i Pixel 4 e Pixel 4 XL ed è così anche quest’anno, con i nuovi smartphone economici di Google. Nei giorni scorsi sono quindi circolati diversi leak, che mostravano un Piexl 4a abbastanza diverso dal Pixel 4 per un semplice motivo: il dispositivo economico non ha il radar per il riconoscimento facciale e le gesture 3D, quindi non ha bisogno della grossa cornice che rende il fratello maggiore uno degli smartphone meno attraenti dello scorso 2019. Poi sono arrivati dei video che mostravano prototipi funzionanti del Pixel 4a, praticamente identici ai render visti nei leak precedenti. E ora, infine, arriva la conferma ufficiale da parte della stessa Google: i cartelloni pubblicitari che mostrano prezzo e design del Pixel 4a.

Pixel 4a: come è fatto

Il Pixel 4a ha una cornice superiore più sottile rispetto al Pixel 4, come ampiamente previsto, ma comunque ben più grossa di quella della maggior parte dei concorrenti. Le dimensioni dello schermo sono di 5,8 pollici e la risoluzione, quasi certa, è di 2.340×1.80 pixel, con 443 ppi e un refresh rate di 60Hz. Nonostante la grossa cornice, la fotocamera frontale è posizionata in un foro in alto a sinistra ed è da soli 8 MP, ma Google ci ha abituato al fatto che la qualità delle foto si può avere anche puntando sugli algoritmi di Intelligenza Artificiale.

Dietro, invece, resta il grosso quadrato sporgente che ospita un solo sensore fotografico da 12 MP, affiancato dal flash LED. Sempre nella parte posteriore, poi, c’è il sensore per le impronte digitali. Sotto la scocca ci sarà un SoC Qualcomm Snapdragon 730 con GPU Adreno 618, affiancato da 6 GB di RAM (che non sono pochi) e 64 GB di storage (che sono pochi, considerando che Google non offre lo spazio cloud illimitato gratuito agli acquirenti degli “a“). La batteria è da 3.080 mAh e la connessione è solo in 4G.

Pixel 4a: quanto costa e quando esce

La data di uscita ufficiale del Pixel 4a ancora non c’è: Google lo doveva annunciare a maggio, la la I/O conference è saltata. Si sa, invece, il prezzo: a partire da 399 dollari. Che non sono affatto pochi, viste le caratteristiche tecniche non entusiasmanti dello smartphone. Sta di fatto che Google, in fin dei conti, non ha bisogno di vendere smartphone per sopravvivere e che il precedente Pixel 3a ha venduto abbastanza bene nonostante un prezzo identico.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963