Ratched: di cosa parla una delle serie più viste di Netflix Fonte foto: Netflix
TV PLAY

Ratched: di cosa parla una delle serie più viste di Netflix

La leggendaria infermiera di Qualcuno volò sul nido del cuculo è la protagonista del nuovo thriller psicologico che ha già registrato un record di visualizzazioni

Ratched è stata la serie più vista in streaming nella settimana centrale di settembre 2020, strappando il primo posto a Cobra Kai, il sequel di Karate Kid trasmesso sempre da Netflix, che ha fatto registrare numeri da record fin dalla sua uscita. Ha messo poi in serie difficoltà show di successo come Lucifer e The Boys.

La serie tv vede come protagonista l’attrice Sarah Paulson, nel ruolo della giovane infermiera Mildred Ratched, personaggio che molti ricorderanno per Qualcuno volò sul nido del cuculo. Questa donna spietata è entrata nell’immaginario prima con il romanzo pubblicato nel 1962, poi con l’omonimo film del 1975 ispirato al libro, dove viene interpretata da Louis Fletcher e in cui troviamo anche Jack Nicholson. Ratched è quindi un mix tra spinoff e prequel della famosa opera cinematografica. Si tratta di un thriller psicologico capace di tenere col fiato sospeso gli spettatori per ore, anche grazie alla scrittura sopraffina di Ryan Murphy, uno dei creatori di The American Horror Story. La prima stagione ha debuttato a settembre raccogliendo fin da subito un ampio seguito.

Trama di Ratched: di cosa parla?

Come accennato, la serie tv racconta le origini dell’infermiera senza scrupoli Mildred Ratched. La storia ha inizio nel 1947 quando la giovane viene assunta in una clinica psichiatrica dove si eseguono strani esperimenti distruttivi sui pazienti. La donna maturerà qui una tendenza omicida e vendicativa che verrà in qualche modo alimentata dalla collusione con le autorità sanitarie e dalla sua stessa sete di potere.

Il sistema sanitario americano, ed in particolare quello legato al mondo delle malattie mentali, viene raccontato in modo spietato. Allo stesso tempo vengono messe in rilievo le sue ingiustizie e contraddizioni, in un clima di apparente eleganza e leggerezza.

Ogni dettaglio della serie tv crea infatti disagio, a partire dai colori cupi della clinica, che si alternano a quelli luminosi della vita fuori da quell’ambiente grottesco, tra hotel di lusso e incontri con importanti uomini d’affari.

Cast di Ratched

La protagonista della serie tv è Mildred, ruolo affidato all’attrice Sara Paulson, che dimostra di calarsi perfettamente nella parte. Accanto a lei troviamo Charlie Carver nel ruolo di Huck, Judy Davis che invece è Betsy Bucket ma anche Cynthia Nixon (Gwendolyn Briggs), Amanda Plummer (Louise) e tanti altri. Il cast è corale e ognuno ha un ruolo ben caratterizzato, capace di fare la differenza nella storia.

Dove vedere Ratched in streaming

La prima stagione di Ratched è uscita su Netflix il 18 settembre ed è composta da otto episodi. Sappiamo già che uscirà un secondo capitolo, per un totale di 18 puntate.

Il contenuto è quindi disponibile per tutti gli abbonati al canale, si può guardare grazie all’app disponibile per tutti i dispositivi mobili che supportano la piattaforma, ma si può fruire anche sulla tv e smart tv

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963