Libero
razer kiyo webcam Fonte foto: Razer
SMART EVOLUTION

Razer Kiyo: la webcam con la luce incorporata ora costa la metà

Con questa webcam di Razer potrete risolvere i problemi di bassa risoluzione e di scarsa luce durante le videochiamate: ecco quanto costa con lo sconto per il Black Friday

Se le vostre videochiamate, videocall di lavoro o le semplici riunioni online con amici e parenti sono inguardabili i motivi più probabili sono due: o la vostra webcam ha una risoluzione troppo bassa, oppure c’è troppa poca luce che illumina il vostro volto. Capire quale dei due problemi affligge le vostre videochiamate è facile: se il vostro volto è più scuro dello sfondo, allora manca luce, mentre se tutta l’immagine nel suo complesso è sgranata, allora la risoluzione è bassa.

Se sperimentate entrambi i problemi, allora le vostre videocall sono un vero incubo. Ma c’è una soluzione, i classici due piccioni con una fava: una buona webcam, ad alta risoluzione, dotata di “ring light“. Cioè di luce ad anello (chiamata anche “luce anulare“) che illumina esclusivamente il vostro volto affinché il sensore possa metterlo ben a fuoco e riprenderlo senza grossi problemi. Le webcam con ring light costano sempre di più di quelle senza, anche perché la luce integrata deve essere di buona qualità: non vi deve abbagliare e deve illuminare il volto in modo uniforme. La webcam di questo tipo più famosa è senza dubbio la Razer Kiyo Streaming Webcam e, in occasione del Black Friday, si compra a quasi la metà del prezzo di listino.

Razer Kiyo Streaming Webcam: caratteristiche tecniche

Razer Kiyo Streaming Webcam è una webcam con risoluzione Full HD (1080p, a 30 frame per secondo) o HD (720p, anche a 60 frame per secondo). E’ una webcam di dimensioni abbastanza generose, perché è dotata di un sensore più grande della media (per catturare più luce) e perché l’obiettivo è circondato dalla luce anulare.

Luce che è possibile regolare (sia manualmente che via software), in modo da illuminare di più o di meno il volto in base alla quantità di luce ambientale. Poca luce è un male per le videochiamate, ma troppa luce non è molto meglio: il volto mostra colori “bruciati" e le ombre sono troppo nette.

In più, poiché questa webcam nasce come strumento dedicato agli streamer di videogiochi, c’è la compatibilità con OBS e XSplit. Un particolare, però, che interessa poco a chi non fa gaming visto che la Razer Kiyo Streaming Webcam funziona comunque alla perfezione con tutte le normali app di videoconferenza, da Meet a Zoom, passando per Skype e Teams.

Razer Kiyo Streaming Webcam: l’offerta Black Friday

Razer Kiyo Streaming Webcam ha un prezzo di listino di 109,99 euro. Sono molti rispetto a quanto costano molte altre webcam cinesi (ed è impressionante quanti cloni" della Kiyo si trovino in giro), ma il prezzo è simile a quello di prodotti equivalenti di Microsoft o Logitech, giusto per fare i nomi dei due produttori di webcam più famosi.

La buona notizia, però, è che per il Black Friday la Razer Kiyo Streaming Webcam costa molto di meno: 59,99 euro (-50 euro, -45%). E’ il momento di comprarla, per mostrarvi finalmente bene durante le videochiamate di lavoro o di svago.

Razer Kiyo Streaming Webcam – Risoluzione 1080p / 60 fps – Con luce anulare regolabile

Razer Kiyo Streaming Webcam – Risoluzione 1080p / 60 fps – Con luce anulare regolabile

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963