Redmi 8A Fonte foto: Xiaomi Press
ANDROID

Redmi 8A, batteria infinita e prezzo mini

Disponibile al momento solo nei mercati emergenti, ha una batteria che dura molto più di una giornata e prezzo inferiore ai 100 euro

25 Settembre 2019 - Xiaomi punta ancora sui mercati emergenti presentando il successore del Redmi 7A, lo smartphone del segmento entry level lanciato in Cina lo scorso maggio. Redmi 8A ripropone dal punto di vista tecnico quanto già visto sulla precedente versione sfoggiando, però, un nuovo design decisamente più moderno, soprattutto nella parte frontale modificata grazie all’adozione di un notch al posto del vecchio bordo superiore.

Nonostante il Redmi 8A presenti caratteristiche tecniche di tutto rispetto (come la copertura in vetro Corning Gorilla Glass 5 e una porta USB Type-C, due componenti difficili da trovare su uno smartphone economico), il prezzo di lancio è davvero allettante. Come detto, però, si tratta di un dispositivo pensato al momento per i mercati emergenti, specialmente quelli del sud est asiatico. Non è dato sapere, almeno per ora, se il Redmi 8° arriverà anche in Italia.

Redmi 8A: specifiche tecniche

Il display da 6,22 pollici di diagonale e risoluzione HD+ non è proprio il massimo in fatto di nitidezza, ma, come tutti sappiamo, non si può pretendere troppo da un dispositivo entry-level. Centro nevralgico del nuovo smartphone cinese è il processore Qualcomm Snapdragon 439 affiancato da 2 o 3 gigabyte di RAM e da una memoria con capacità di archiviazione di a 32 gigabyte espandibile fino a 512 GB tramite l’utilizzo di una scheda MicroSD.

Il comparto fotografico è composto da due sole fotocamere, una frontale e una posteriore. La fotocamera posteriore sfrutta un sensore Sony IMX363 da 12 MegaPixel con apertura focale f/1,8, quella frontale ha invece una risoluzione di 8 megapixel. La connettività è garantita dal Dual 4G VoLTE, dal WiFi 802.11 b/g/n e dal Bluetooth 5.0.

Non passa poi inosservato il rivestimento in P2i nano coating, che garantisce la resistenza agli spruzzi d’acqua, ma non lo rende impermeabile. Ma il vero punto di forza del nuovo Redmi 8A è la batteria da 5.000 mAh accoppiata ad un apposito processore che ne ottimizza l’autonomia e dotata di ricarica rapida a 18W tramite la porta USB Type-C.

Infine, niente sensore per le rilevazione delle impronte digitali, lo smartphone utilizza un sistema di sblocco facciale. Solo tre le colorazioni disponibili: nero, blu e rosso.

Redmi 8A: uscita e prezzi

Per ora il nuovo telefono entry-level del colosso cinese è disponibile soltanto in India ad un prezzo che al cambio si attesta intorno agli 83 euro per la versione da 2GB di RAM e 32GB di memoria e di circa 90 euro per la variante dotata di 3GB di RAM e sempre 32GB di archiviazione.

Per ora non sono state ancora comunicate le date per il rilascio del nuovo smartphone economico di Xiaomi nei diversi mercati internazionali, ma l’annuncio è atteso a breve nelle prossime settimane.