redmi note 10 Fonte foto: Redmi
ANDROID

Redmi Note 10, 10S, Pro sono arrivati: spunta anche la variante 5G economica

La nuova serie di smartphone Redmi Note 10 è arrivata: le caratteristiche ufficiali degli smartphone con fotocamera top a un prezzo economico, soprattutto l'inattesa variante 5G

La nuova serie Redmi Note 10 è ufficiale. L’azienda cinese ha lanciato sul mercato i quattro nuovi modelli Redmi Note 10, Redmi Note 10S, Redmi Note 10 Pro e Redmi Note 10 5G il 4 marzo, svelandone caratteristiche e prezzo. I nuovi smartphone di fascia media offrono ottime caratteristiche a prezzi contenuti e anche una variante 5G davvero economica.

Gli eredi della serie Redmi Note 9 sono equipaggiati con uno schermo Super AMOLED FHD+, con frequenza di refresh a 120 Hz il modello Pro. Il design è caratterizzato da linee regolari, con una cornice sottile che circonda lo schermo e un notch per la fotocamera frontale proprio al centro del display nella parte superiore. Il comparto fotocamera sul retro è a configurazione quadrupla per Redmi Note 10, 10S e 10 Pro, con sensori principali rispettivamente da 48 megapixel, 64 megapixel e 108 megapixel. La variante 5G arrivata a sorpresa durante l’annuncio dell’azienda cinese del 4 marzo ed è il primo smartphone equipaggiato col processore MediaTek Dimensity 700 appena annunciato. Le caratteristiche tecniche del 10 5G sono molto simili a quelle di Redmi Note 10, la versione base della nuova serie, e il comparto fotocamera è a configurazione tripla con sensore principale da 48 megapixel: una scelta probabilmente dettata dal prezzo contenuto, che parte dai 199 dollari, circa 165 euro. Non resta che attendere che questi smartphone arrivino anche in Italia.

Redmi Note 10: caratteristiche ufficiali e prezzo

Il modello base della nuova serie Redmi Note 10 sarà equipaggiato con un display Super AMOLED da 6.43 pollici e Corning Gorilla Glass 3. Il SoC è un Qualcomm Snapdragon 678 supportato da 4GB di RAM e due tagli di spazio di archiviazione a scelta tra 64 GB e 128 GB, espandibile con microSD. Lo smartphone supporta la connettività 4G e l’interfaccia MIUI 12 basata su Android 11.

Per quanto riguarda il comparto fotocamera sul retro, la configurazione è a quattro sensori: principale da 48 megapixel, un secondario ultra grandangolare da 8 megapixel, macro da 2 megapixel e un sensore di profondità sempre da 2 megapixel. La fotocamera frontale nel notch invece è da 13 megapixel. L’autonomia è garantita da una batteria da 5000 mAh con ricarica rapida a 33W.

Il Redmi Note 10 è disponibile nelle tre colorazioni Onyx Gray, Pebble White e Lake Green al prezzo di circa 165 euro per la versione con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna, e di circa 190 euro con 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna.

Redmi Note 10 S: caratteristiche ufficiali e prezzo

Con il Redmi Note 10 S si sale di livello e anche di prezzo. Lo schermo è sempre un Super AMOLED da 6.43 pollici, con Corning Gorilla Glass 3. Il processore è un MediaTek Helio G95 che supporta la connettività 4G. Questo smartphone è disponibile con due diversi tagli di RAM, da 6 o 8 GB, e con memoria interna espandibile da 64 o 128 GB.

Il comparto fotocamera sul retro è equipaggiato con un sensore principale da 64 megapixel, un secondario ultra grandangolare da 8 megapixel, macro da 2 megapixel e sensore di profondità da 2 megapixel. La fotocamera frontale invece è dotata di un sensore da 13 megapixel. La batteria è da 5000 mAh, sempre con ricarica rapida a 33W. Il sistema operativo è Android 11 con interfaccia MIUI 12.

Il Redmi Note 10 S è disponibile nelle colorazioni Ocean Blue, Onyx Grey e Pebble White. Il prezzo è di circa 190 euro per la versione 6/64 GB, di 206 euro per la versione 6/128 GB e di 231 euro per 8/128 GB.

Redmi Note 10 Pro: caratteristiche ufficiali e prezzo

Il top di gamma della nuova serie di smartphone cinesi è il Redmi Note 10 Pro. Lo schermo è sempre un Super AMOLED da 6.67 pollici con Corning Gorilla Glass 5 e frequenza di refresh a 120 Hz. Il processore è un Qualcomm Snapdragon 732G, RAM disponibile da 6 e 8 GB e spazio di archiviazione da 64 e 128 GB, espandibile con microSD. L’interfaccia è MIUI 12 basata su Android 11.

A fare la vera differenza è il comparto fotocamera sul retro, con un sensore principale da 108 megapixel Samsung HM2, un ultra grandangolare da 8 megapixel, macro da 5 megapixel e sensore di profondità da 2 megapixel. La fotocamera frontale, invece, ha un sensore da 16 megapixel. La batteria è da 5020 mAh con ricarica rapida a 33 W.

Il Redmi Note 10 Pro è disponibile nelle colorazioni Gradient Bronze, Glacier Blue e Onyx Grey, mentre il prezzo parte dia 231 euro per la versione 6/64 GB, 248 euro per la versione 6/128 GB e 273euro per la versione 8/128 GB.

Redmi Note 10 5G: caratteristiche ufficiali e prezzo

Nell’offerta della nuova serie di smartphone di fascia media non poteva mancare una versione con connettività 5G: il Redmi Note 10 5G. Il telefono è equipaggiato con un processore MediaTek Dimensity 700, appena lanciato da MediaTek e che supporta il 5G, con 4 GB di RAM e memoria interna da 64 o 128 GB, sempre espandibile con microSD. Lo schermo è da 6.5 pollici con frequenza di refresh a 90 Hz adattabile, protetto da un Corning Gorilla Glass 3.

Il comparto fotocamera è a configurazione tripla, con sensore principale da 48 megapixel, macro da 2 megapixel e sensore di profondità da 2 megapixel. La fotocamera anteriore invece è da 8 megapixel. La batteria è da 5000 mAh con ricarica rapida da 18 W.

Il nuovo Redmi Note 10 5G è disponibile nelle colorazioni Chrome Silver, Graphite Grey, Nightime Blue e Aurora Green. L’azienda cinese sceglie di equipaggiare con la connettività 5G la versione più economica dello smartphone, così da poter contenere il prezzo: la versione 4/64 GB parte da 165 euro, mentre quella 4/128 GB da 190 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963