Libero
ANDROID

Samsung Galaxy Tab S9 FE+ si farà e sarà così

Il nuovo Samsung Galaxy Tab S9 FE+ avrà caratteristiche tecniche da tablet di fascia media, con un display da 12,4 pollici e il chip Exynos 1380

samsung galaxy tab s9 gamma Fonte foto: Samsung

Le novità per la gamma di tablet di Samsung non sono finite. Dopo il debutto dei nuovi Galaxy Tab S9, Galaxy Tab S9+ e Galaxy Tab S9 Ultra (tutti e tre in foto), presentati lo scorso luglio e già disponibili sul mercato italiano, Samsung prepara anche il lancio dei nuovi Samsung Galaxy Tab S9 FE e Galaxy Tab S9 FE+.

I due tablet sono stati confermati da diverse indiscrezioni e sono sempre più vicini al debutto sul mercato. Nelle ultime ore sono arrivate, in particolare, importanti conferme in merito alle specifiche del nuovo Galaxy Tab S9 FE+, anticipato dalla certificazione FCC e da un leak del sito indiano MySmartPrice.

Galaxy Tab S9 FE+: caratteristiche tecniche

Il nuovo Samsung Galaxy Tab S9 FE+ (così come il Galaxy Tab S9 FE), a differenza dei Galaxy Tab S9 presentati lo scorso luglio, si posizionerà nella fascia media del mercato tablet. Non ci sarà, quindi, il chip Snapdragon 8 Gen 2 che sarà sostituito dall’Exynos 1380. Si tratta dello stesso chip utilizzato dall’apprezzato smartphone mid-range Galaxy A54 presentato da Samsung a inizio 2023.

A completare la scheda tecnica del tablet ci sarà spazio per 8 GB di memoria RAM e per un display da 12,4 pollici. Al momento, però, non ci sono informazioni sulle altre caratteristiche del display (risoluzione, tecnologia del pannello e refresh rate), né sulla memoria interna del tablet.

Il nuovo Galaxy Tab S9 FE+ dovrebbe avere una doppia fotocamera posteriore, una fotocamera anteriore, un doppio speaker stereo e un sensore di impronte digitali laterale. La capacità della batteria non è nota ma ci sarà la ricarica rapida, con una potenza di ricarica di 45 W.

Da segnalare anche la presenza di almeno una variante WiFi+5G (SM-X616B) che si affiancherà alla versione solo WiFi (SM-X610). Il tablet avrà il supporto alla S-Pen (probabilmente inclusa in confezione) e arriverà sul mercato in abbinamento a una tastiera cover (da comprare a parte). Le dimensioni saranno pari a 285,4 x 185,4 x 6,54 mm.

In arrivo, come anticipato in precedenza, c’è anche il Samsung Galaxy Tab S9 FE. Sul progetto ci sono, però, meno informazioni per quanto riguarda il comparto tecnico. Il tablet sarà più compatto (le dimensioni, rivelate dall’insider OnLeaks, saranno di 254,3 x 165,8 x 6,7 mm) mentre a gestire il funzionamento del dispositivo ci sarà anche in questo caso il chip Exynos 1380.

I nomi dei due tablet sono ufficiali. La conferma è arrivata dalla divisione francese di Samsung che ha inserito i nuovi Galaxy Tab S9 FE e Galaxy Tab S9 FE+ tra i dispositivi supportati da Bixby.

Galaxy Tab S9 FE e Tab S9 FE+: quanto costeranno

La nuova gamma Samsung Galaxy Tab S9 FE arriverà sul mercato nel corso delle prossime settimane. Per il momento, non ci sono informazioni precise in merito alla data di lancio ma il debutto commerciale dovrebbe arrivare tra la fine di settembre e l’inizio dell’ultimo trimestre del 2023.

Anche sui prezzi non ci sono molti dettagli. Secondo il leaker tedesco Roland Quandt, però, il prezzo dei nuovi tablet FE non sarà di molto inferiore a quello delle controparti non FE. Samsung Galaxy Tap S9 FE, ad esempio, in versione solo WiFi e con 6/128 GB di memoria costerà in India 63.000 rupie.

Al cambio attuale fanno 763 dollari, non molto meno dei 799 dollari necessari per comprare in USA il Galaxy Tab S9 base. Ricordiamo che l’ultimo tablet in versione FE di Samsung è stato il Galaxy Tab S7 FE, che aveva un prezzo di lancio di 529 dollari.