samsung galaxy aggiornamento android Fonte foto: Framesira / Shutterstock.com
ANDROID

Samsung, quali smartphone riceveranno aggiornamenti per 3 anni

Samsung ha annunciato che offrirà il supporto agli aggiornamenti per le nuove versioni di Android per i suoi smartphone Galaxy per i prossimi 3 anni: ecco quali saranno

La frammentazione dei sistemi operativi è uno dei più grandi problemi di Android. Se i produttori di smartphone solitamente garantiscono l’aggiornamento solo a due versioni di Android, Samsung rilancia e offre per i suoi Galaxy fino a 3 anni di aggiornamenti del sistema operativo di Google per dispositivi mobili.

Si tratta di un annuncio che Samsung ha fatto durante l’evento Unpacked di agosto e che è passato quasi inosservato. Ma tre anni di aggiornamento di Android alle versioni successive è una mossa decisamente in controtendenza rispetto a quella degli altri produttori. Solitamente questi si limitano infatti a soli 2 anni di aggiornamenti, se non anche per alcuni smartphone a un solo anno di aggiornamento del sistema operativo. Questo implica che andando avanti negli anni, alcune app pensate per le versioni successive di Android non gireranno sullo smartphone e diventerà facilmente obsoleto.

Samsung, aggiornamenti Android per tre generazioni

L’annuncio del prolungamento degli aggiornamenti Android per “tre generazioni” da parte di Samsung è arrivato in sordina durante il lancio dei nuovi smartphone Galaxy Note 20 e Galaxy Note 20 Ultra. Garantire tre generazioni di aggiornamento, significa che se il Galaxy Note 20 è stato lanciato con Android 10 come sistema operativo, ne sarà garantito l’update almeno alla versione Android 13 quando arriverà.

Samsung, gli smartphone che saranno aggiornati

Gli aggiornamenti sono fondamentali affinché le prestazioni dello smartphone si conservino tali, le app possano funzionare al meglio e il telefono garantisca una buona esperienza utente anche dopo qualche anno di utilizzo. Samsung ha deciso di estendere l’aggiornamento del sistema operativo Android di tre generazioni a diversi smartphone Galaxy, non solo i suoi top di gamma. Nella lista mancano però gli smartphone delle serie Galaxy M, Galaxy J e Galaxy A, che probabilmente non usufruiranno di questa possibilità.

Ecco quali sono i modelli:

  • Galaxy S20 Ultra 5G
  • Galaxy S20 Ultra
  • Galaxy S20+ 5G
  • Galaxy S20+
  • Galaxy S20 5G
  • Galaxy S20
  • Galaxy S10 5G
  • Galaxy S10+
  • Galaxy S10
  • Galaxy S10e
  • Galaxy S10 Lite
  • Galaxy Note 20 Ultra 5G
  • Galaxy Note 20 Ultra
  • Galaxy Note 20 5G
  • Galaxy Note 20
  • Galaxy Note 10+ 5G
  • Galaxy Note 10+
  • Galaxy Note 10 5G
  • Galaxy Note 10
  • Galaxy Note 10 Lite
  • Galaxy Z Fold 2 5G
  • Galaxy Z Fold 2
  • Galaxy Z Flip 5G
  • Galaxy Z Flip
  • Galaxy Fold 5G
  • Galaxy Fold
  • Galaxy A71 5G
  • Galaxy A71
  • Galaxy A51 5G
  • Galaxy A51
  • Galaxy A90 5G
  • Galaxy Tab S7+ 5G
  • Galaxy Tab S7+
  • Galaxy Tab S7 5G
  • Galaxy Tab S7
  • Galaxy Tab S6 5G
  • Galaxy Tab S6
  • Galaxy Tab S6 Lite

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963