Libero
TV PLAY

Samsung TV Plus: cosa cambia con l'update 5.2

Samsung TV Plus, le novità dell’aggiornamento 5.2 che espandono le potenzialità della FAST di Samsung e semplificano l’utilizzo della piattaforma per gli utenti

samsung tv plus Fonte foto: Samsung

Samsung TV Plus, la piattaforma FAST gratuita del colosso sudcoreano, si aggiorna e con questa nuova versione sui dispositivi compatibili (televisori Samsung 2016-2023, smartphone Samsung Galaxy e frigoriferi Samsung Family Hub) arrivano tante funzionalità molto interessanti.

Tra le novità ci sono un’interfaccia utente migliorata, ulteriori caratteristiche esclusive e tante soluzioni sviluppate appositamente per rendere la visione dei contenuti molto più immediata e migliorare notevolmente l’esperienza degli utenti che scelgono questo servizio di streaming.

Samsung TV Plus, le novità dell’aggiornamento 5.2

La prima novità di questo aggiornamento di Samsung TV Plus si concentra sull’interfaccia utente, revisionata e semplificata per permettere agli utenti una navigazione più veloce e intuitiva tra i vari contenuti molto.

La schermata iniziale, ad esempio, è stata ridisegnata per mostrare i vari contenuti in evidenza (come i programmi più popolari), una panoramica generale dei titoli in catalogo e i video aperti di recente, in modo da evidenziare chiaramente i diversi contenuti di Samsung TV Plus e aiutare l’utente a muoversi al suo interno.

Aggiunte anche nuove categorie, accessibili dal lato sinistro della schermata, così da migliorare l’esplorazione dei titoli sulla piattaforma e organizzarli in maniera più efficace.

Arriva su Samsung TV Plus anche la funzione Altro come questo, sviluppata per offrire suggerimenti di visione basati sulla cronologia di visualizzazione dei singoli utenti, per aiutarli a scoprire programmi su misura per loro, partendo appunto dalle loro preferenze.

Inoltre, a seconda del proprio mercato di riferimento, sono state aggiunte delle schede specifiche per individuare più rapidamente i video disponibili, come ad esempio la scheda Musica, quella Bambini e la sezione Notizie.

Oltre al design e all’organizzazione dell’interfaccia utente, Samsung ha sviluppato anche altre soluzioni per migliorare la navigazione tra i vari canali TV, come una libreria di contenuti personalizzata, che consente agli utenti di organizzare al meglio i propri programmi preferiti e accedervi con maggiore semplicità dal menu del dispositivo in uso.

L’ultimo aggiornamento riguarda le offerte e le funzionalità Video on Demand (VOD) di Samsung TV Plus, con l’aggiunta di molti nuovi contenuti e la possibilità di accedervi direttamente dalla guida TV del canale. In questo modo è possibile  scegliere in maniera ancora più facile e veloce cosa riprodurre e quando avviare la riproduzione.

Samsung TV Plus, il futuro della piattaforma

Gli investimenti di Samsung sulla sua piattaforma FAST stanno diventando decisamente importanti e puntano a soddisfare un numero sempre più ampio di utenti.

E a fronte del successo di questa piattaforma e dei numeri in fortissima crescita registrati quest’anno, non stupisce che l’azienda sudcoreana stia lavorando, da un lato, ad espandere la sua offerta di contenuti e, dall’altro, a portare la piattaforma anche su altri apparecchi elettronici, aprendo anche ad altri produttori di Smart TV che vorrebbero integrare il servizio nei loro prodotti.

Il 2024, quindi, potrebbe essere un anno molto importante per Samsung TV Plus, con l’arrivo di nuove tecnologie per rendere il servizio sempre più ricco per soddisfare le esigenze dei telespettatori di tutto il mondo, sfidando di fatto i colossi dello streaming e i loro piani in abbonamento, continuando a puntare però su un servizio gratuito “supportato dalla pubblicità“.