the boys Fonte foto: Amazon
TV PLAY

3 serie tv da guardare se ti è piaciuto The Boys

Sono tante le serie tv che hanno come protagonisti i supereroi, ma alcune affrontano il tema da un punto di vista diverso e originale: ecco tre titoli da guardare!

La seconda stagione di The Boys è terminata ormai da qualche giorno. Nonostante ciò, molti fan continuano a sentire quel senso di vuoto tipico un capitolo che si conclude. Molti vorrebbero sapere subito come vanno a finire le storie legate a Patriota, Billy Butcher e i rispettivi compagni di avventure, ma purtroppo non è ancora possibile.

Infatti, la terza stagione arriverà soltanto nel 2021. Fortunatamente il mondo dei contenuti in streaming è davvero ampio e per ingannare l’attesa è possibile guardare altri show altrettanto interessanti. Esistono diverse serie tv simili a The Boys offerte da piattaforme come Amazon Prime Video o Netflix. Il mondo è sempre quello legato ai supereroi, che non sono trattati come creature migliori degli uomini, ma vengono umanizzati e presentati con tutti i loro pregi, difetti, ma anche crisi ed emozioni. Vediamo quindi tre serie tv che trattano proprio la tematica da questo punto di vista.

Preacher su Amazon Prime Video

I fan di The Boys sono sicuramente abbonati alla piattaforma Amazon Prime Video, che ha trasmesso la serie in streaming. E rimanendo proprio su Prime, è possibile trovare un altro contenuto interessante. Si intitola Preacher ed è tratto dall’omonimo fumetto cult scritto da Garth Ennis e Steve Dillon.

La serie è già arrivata alla quarta stagione, ottenendo un discreto seguito. Racconta la storia di un predicatore del Texas di nome Jesse Custer che acquisisce super poteri quando viene posseduto da una misteriosa entità aliena, metà angelo e metà demone. Insieme al suo amico vampiro Cassidy e alla sua ex ragazza assassina inizia quindi un viaggio alla ricerca di Dio, ma durante la sua avventura incontra personaggi davvero assurdi e si confronta con i suoi limiti di essere umano.

I toni sono quelli di una commedia drammatica dalle sfumature noir e irriverenti.

Supergirl su Infinity

Un’altra serie simile a The Boys, ma sicuramente meno irriverente e cinica è sicuramente Supergirl. La trama racconta la storia di Kara (Melissa Benoist), ragazza proveniente da Kryption, che nasconde misteriosi superpoteri di cui nessuno è a conoscenza, tranne sua sorella e suo cugino.

Lei però impara a gestirli e li utilizza per proteggere la sua famiglia e tutta la società con il nome segreto di Supergirl. Puntata dopo puntata conosciamo quindi la protagonista che dovrà cercare di raggiungere l’equilibrio tra vita da supereroina e vita privata.

Anche in questo caso, lo show è tratto da una famosa serie di fumetti della Dc Comics. Supergirl è disponibile su Infinity.

Il vicino su Netflix

Si potrebbero citare diversi titoli Netflix che parlano in modo alternativo della vita dei supereroi (primo tra tutti The Umbrella Academy) ma tra questi ce n’è uno poco conosciuto ma ricco di potenzialità.

Si intitola Il Vicino ed è una serie spagnola. Anche stavolta è tratta da un fumetto, quello scritto da Santiago Garcia e Pepo Perez, finora inedito in Italia.

Il Vicino racconta la storia di Javier (Quim Gutiérrez), un ragazzo che da un giorno all’altro acquisisce dei superpoteri che cambiano radicalmente la sua vita. Dovrà capire come usare queste abilità e riuscire a conciliarle con la sua esistenza con tutti i suoi impegni.

La serie tv racconta la vita di ragazzi normali, con i loro problemi e la loro vita quotidiana. I superpoteri non faranno infatti cambiare il protagonista, che rimarrà un uomo qualunque con le sue fragilità, i fallimenti e gli errori. Il vicino è disponibile su Netflix.

Nell’attesa di poter guardare The Boys 3 è quindi possibile goderci questi show che parlano di superpoteri in modo non convenzionale.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963