serie tv Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Le serie TV più importanti del 2020

Il 2020 sarà un anno molto importante per tutti i vari servizi di streaming video, che si "fronteggeranno" a suon di nuove serie TV. Ecco le più attese

Il 2020 sarà un anno ricco di serie TV, tra nuovi titoli e attesi ritorni. Le novità riguardano tutte le piattaforme più famose, come Netflix, Prime Video, Plex, Now TV e altre. Senza contare che con l’arrivo di Apple TV+ e Disney+ il mercato si farà ancora più interessante. Ma quali saranno le serie TV più importanti dei prossimi 12 mesi?

Iniziamo dalla quinta stagione di Better Call Saul e, soprattutto, la quarta stagione di Stranger Things, una delle serie TV più amate dal pubblico di Netflix, e non solo. Anche il registra italiano Paolo Sorrentino ritorna con il sequel “The New Pope” a gennaio su Sky Atlantic, e già dal trailer si riconosce la grandezza dei due protagonisti, Jude Law e John Malkovich. Infine, per gli amanti delle serie irriverenti, fa il suo ritorno sul piccolo schermo BoJack Horseman. Oltre a questi attesi ritorni, ci saranno tanti nuovi titoli che ci faranno sognare, emozionare o piangere mentre siamo rilassati sul divano.

Serie TV in arrivo a gennaio e febbraio

Partiamo da uno degli attori più amati dal pubblico delle serie TV: Hugh Laurie, noto al grande pubblico per il aver dato volto e voce a Dr. House. Reciterà in Avenue, serie realizzata da HBO che verrà lanciata il 19 gennaio. Non sappiamo quando arriverà in Italia, perché ci sono poche notizie a riguardo. Star Trek: Picard, nuova serie dedicata al mondo di Star Trek, arriverà su Amazon Prime Video il 24 gennaio. Tornano alcuni volti noti della serie, come Brent Spiner nel ruolo del droide Data.

A febbraio invece è atteso su Netflix Locke and Key, serie di mistero basata sull’omonima graphic novel. Racconta la storia di tre fratelli che, dopo l’assassinio del padre, si trasferiscono in una vecchia casa di famiglia, la cosiddetta Keyhouse. Qui trovano una serie di chiavi misteriose che li aiuteranno a capire il perché della morte del padre. The Outsider sarà trasmesso da Sky Atlantic ed è ispirata dal romanzo di Stephen King.

Terminiamo la carrellata di titoli relativi ai primi mesi dell’anno con un nome eccezionale: Al Pacino reciterà in una serie TV originale Amazon intitolata Hunters. Ci sarà molta azione, ma anche battute esilaranti, che terranno gli utenti incollati allo schermo.

Serie TV in arrivo: primavera 2020

Con la primavera non spuntano solo i fiori, ma anche le serie TV. Iniziamo da The Plot Against America, serie prodotta da HBO e ispirata al romanzo di Philip Roth. Racconta di un passato parallelo: cosa sarebbe successo se negli Anni ’40 l’aviatore filo-nazista Charles Lindbergh avesse vinto le elezioni presidenziali? Non si sa ancora su quale piattaforma verrà resa disponibile in Italia.

Ci sarà anche il ritorno di The Walking Dead: World Beyond. Racconta le vicende dei protagonisti 10 anni dopo l’apocalisse zombie e di come le persone reagiranno davanti ai nuovi eventi, in un clima apocalittico e devastante.

Per quanto riguarda la seconda metà dell’anno, ci sono poche certezze: i titoli in attesa sono tanti, ma molti sono da confermare. Infatti, siamo sicuri che interessanti serie TV verranno trasmesse all’estero, ma ancora non si sa se e quando arriveranno in Italia. Per il momento, non ci resta che aspettare e goderci le serie che ci accompagneranno nei primi mesi del 2020.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963