Libero
TV PLAY

Smart TV Samsung: arriva l'app per chi ama gli anime

L’applicazione ufficiale di Crunchyroll è disponibile sulle smart TV Samsung anche in Italia. Scoprire il mondo dell’animazione non è mai stato così semplice

Crunchyroll Fonte foto: rafapress/Shutterstock.

Con una nota ufficiale Crunchyroll, la piattaforma di streaming dedicata al mondo degli Anime, ha confermato l’arrivo dell’applicazione sulle smart TV a marchio Samsung. L’app è già disponibile anche in Italia e può essere scaricata gratuitamente dallo store del televisore.

I modelli compatibili sono quelli prodotti dal 2017 in poi e che sono aggiornati alla versione 3.0 (o successive release) della piattaforma Tizen OS, sviluppata direttamente da Samsung.

Quali sono i titoli in catalogo

Secondo le note ufficiali rilasciate dal servizio di streaming, al suo interno è possibile trovare “oltre 1000 titoli” e, naturalmente, sono compresi nella lista anche i Crunchyroll Originals, i contenuti originali che la piattaforma produce dal 2020.

Oltre a questi non mancano i nomi più celebri dell’animazione del Sol Levante tra cui: Demon Slayer, One Piece, Attack on Titan, Naruto, My Hero Academia e molto altro ancora.

Ma la vera punta di diamante di questo servizio è rappresentata, in realtà, tutti quei titoli meno mainstream che sono destinati molto spesso a restare un’esclusiva degli spettatori orientali. Titoli come 86, Nier: Automata, Knights of Sidonia, Kill la Kill e moltissime serie su Mobile Suit Gundam.

Per gli appassionati del genere, inoltre, la piattaforma consente anche di accedere a una nutrita sezione con notizie e aggiornamenti che spaziano a 360° all’interno della cultura orientale tra manga, Anime, videogiochi e molto altro ancora.

Da sottolineare, infine, l’assenza di quei prodotti mainstream ma un po’ più classici: manca sulla piattaforma, ad esempio, lo storico Evangelion e molte altre vecchie glorie del passato che, soprattutto gli spettatori più “datati” ricordano ancora con filo di nostalgia, come Ranma ½ o Sampei.

Quanto costa Crunchyroll

Crunchyroll offre ai suoi utenti un servizio di visione gratuito (ma con pubblicità) che, però, non consente l’accesso a tutti i titoli in catalogo.

Per chi volesse è possibile sottoscrivere diversi piani in abbonamento, come il piano Fan che ha un costo di 4,99 euro al mese e consente di accedere all’intero catalogo di Crunchyroll (senza pubblicità) e con la possibilità di vedere i nuovi episodi poco tempo dopo la trasmissione in Giappone. Questo piano consente lo streaming su un dispositivo alla volta.

Il piano Mega Fan, costa 6,99 euro al mese e consente, nuovamente, di accedere a tutto il catalogo della piattaforma (sempre senza pubblicità) con i nuovi episodi degli Anime disponibili poco dopo la messa in onda in Giappone. Questo abbonamento permette lo streaming su 4 dispositivi contemporaneamente e consente anche visualizzazione dei contenuti offline.

Inoltre con il piano Mega Fan si ottiene anche l’accesso a Crunchyroll Game Vault, un vasto catalogo contenente moltissimi giochi da provare gratuitamente.

In alternativa è possibile sottoscrivere il piano Mega Fan annuale, che ha un costo di 64,99 euro all’anno e garantisce un risparmio del 16% sul costo del piano Mega Fan, con in più tutte le specifiche di cui sopra.

Tutti i piani di abbonamento prevedono una risoluzione massima Full HD, per tutti i titoli.