Libero
smart tv sony a75k oled Fonte foto: Sony
SMART EVOLUTION

Sony annuncia nuovi Smart TV OLED economici

Sony annuncia la nuova gamma di televisori OLED A75K: tecnologie di alto livello per migliorare la qualità delle immagini, ma ad un prezzo inferiore rispetto alle top di gamma

Sony continua ad aggiornare la sua gamma di Smart TV OLED 2022, presentando due nuovi modelli della serie A75K: lo XR-55A75K da 55 pollici e lo XR-65A75K da 65 pollici, entrambi con risoluzione 4K e dotati del recente processore di elaborazione delle immagini Sony Cognitive Processor XR. Rispetto alla gamma attuale e agli altri modelli già presentati, la serie A75K dovrebbe avere prezzi più abbordabili.

Ciò non vuol dire, però, che gli Smart TV Sony OLED 4K A75K abbiano delle caratteristiche tecniche scadenti, al contrario: quando si parla di OLED, infatti, bisogna sempre ricordare che siamo nella parte alta della gamma dei produttori di TV. E, purtroppo, dobbiamo ricordarlo anche quando andiamo a guardare il prezzo di questi modelli. Sony ha deciso di riproporre sulla linea A75K gran parte delle funzioni presenti sui top di gamma A95K, che andranno a differenziarsi, a questo punto, soprattutto per l’adozione della tecnologia QD OLED (Quantum Dot OLED). Anche i due modelli della serie A75K, però, verranno commercializzati con il nome di Sony Bravia XR.

Smart TV Sony OLED A75K: caratteristiche tecniche

Di base i due nuovi televisori Sony XR-55A75K da 55 pollici e Sony XR-65A75K da 65 pollici hanno lo stesso pannello OLED, con risoluzione 4K e frequenza di aggiornamento massima di 120 Hz (c’è l’HDMI 2.1), anche a bassa latenza per giocare al massimo del framerate possibile (non manca nemmeno il VRR).

Il processore XR riconosce automaticamente gli oggetti mostrati in video e ne aumenta il realismo agendo su risoluzione, luminosità e contrasto (Super Resolution 4K XR). La tecnologia XR OLED Motion inserisce fotogrammi extra per diminuire le sfocature in caso di movimenti veloci sulla scena (Motion Compensation).

XR Upscaling 4K, come dice il nome stesso, si occupa invece dell’upscaling: portare a 4K le immagini che nascono a risoluzione inferiore, senza perdite di qualità. A tutto ciò si aggiungono XR OLED Contrast Pro, XR HDR Remaster, XR Triluminos Pro e Smoothing 4K XR che agiscono per migliorare i colori e limitare le sbavature.

Come sarà facile capire anche per chi non è molto esperto delle tecnologie applicate al mondo della TV, su queste Sony A75K la casa giapponese ha scelto di non lesinare con gli algoritmi di elaborazione dell’immagine al fine di aumentare “con la forza bruta" la qualità percepita dall’utente.

Smart TV Sony OLED A75K: quando arrivano e quanto costano

Sul sito Web italiano di Sony sono già presenti le pagine dei due Smart TV XR-55A75K e XR-65A75K, con tutte le specifiche tecniche e molte foto. Non c’è però il prezzo, quindi si tratta di due modelli non ancora in commercio. Sony dichiara, però, che saranno “Presto in vendita“.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963