Libero
stranger things 4 Fonte foto: Netflix
TV PLAY

Sette domande a cui il finale di Stranger Things deve dare una risposta

Il volume 1 della quarta stagione lascia alcune domande aperte: il gran finale, in uscita a breve, fornirà tutte le risposte?

Il volume 1 della quarta stagione di Stranger Things ha debuttato su Netflix lo scorso 27 maggio, appassionando gli spettatori per sette lunghe puntate ricche di colpi di scena e avvincenti sottotrame. Il gran finale di stagione è atteso per il 1° luglio, quando usciranno gli ultimi due episodi.

Le aspettative e l’impazienza dei fan sono alle stelle: la prima parte della quarta stagione della serie creata dai fratelli Duffer (serie che, ricordiamolo, si concluderà definitivamente con la quinta stagione) ha lasciato infatti numerosi interrogativi e questioni aperte, alle quali saranno auspicabilmente proprio i due episodi finali a fornire una risposta. Nell’attesa di scoprirlo, elenchiamo le domande che hanno lasciato gli spettatori con il fiato sospeso: prima di proseguire con la lettura, bisogna sapere che ci sono ovviamente degli spoiler per chi non ha ancora visto il volume 1!

1) Nancy e Max si salveranno?

Entrambe sono state maledette da Vecna. Max è stata salvata in extremis dagli amici grazie all’ascolto della sua canzone preferita e da quel momento non ha più avuto “sintomi" della maledizione, ma non è detto che sia fuori pericolo. Nancy è stata “presa" da Vecna appena prima di lasciare il Sottosopra. Nella visione Vecna apparentemente le mostre la sua storia. Gli amici – tutti usciti dal Sottosopra, tranne Steve – riusciranno a farle ascoltare la sua canzone preferita, ammesso che la sappiano? Funzionerà ancora?

2) Will nasconde un segreto?

Will dipinge un quadro misterioso che porta con sé in aeroporto quando arriva Mike, ma non sappiamo cosa ritragga. La stagione lascia anche intendere che Will non sia interessato alle ragazze: potrebbe essere gay e avere una cotta per l’amico Mike, che tra l’altro non è chiaro se sia ancora innamorato di Undici.

3) Nancy e Steve torneranno insieme?

Nancy e Jonathan sono in crisi per colpa della distanza. Tra Nancy e Steve, invece, c’è un’evidente tensione romantica che viene continuamente enfatizzata anche dagli altri personaggi. I due sono destinati a tornare insieme?

4) Come torneranno a casa Joyce, Hopper e Murray?

Hopper si salva e riabbraccia Joyce e Murray. I tre devono a questo punto tornare negli Stati Uniti, o almeno riuscire a mettersi in contatto con i ragazzi, ma come? I tre si trovano ancora nella prigione sovietica e il loro aereo, come sappiamo, è stato distrutto.

5) Perché i russi hanno un Demogorgone?

Si supponeva che tutti i Demogorgoni fossero morti, invece Hopper ne ha combattuto uno vivo e vegeto (e, come sappiamo dal trailer, non è l’unico). Come fanno i sovietici ad avere i Demogorgoni e come intendono usarli? I soldati non sembrano in grado di controllare la terribile creatura, eppure hanno l’ordine di nutrirla e tenerla al sicuro.

6) Perché il Sottosopra è fermo al 1983?

Pare che il Sottosopra sia fermo al 1983, probabilmente alla data in cui Undici ha aperto il portale. Ma perché? La questione temporale ha forse un legame con l’orologio a pendolo che annuncia la maledizione di Vecna?

7) Cosa farà adesso Undici?

Undici si trova nel laboratorio del progetto Nina con il dottor Martin Brenner (che si credeva morto: non è stato ancora detto come abbia fatto a salvarsi) per cercare di riottenere i suoi poteri. Ci è riuscita? Se sì, qual è il piano adesso? Entrare nel Sottosopra per sconfiggere Uno?

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963