Libero
the witcher Fonte foto: Netflix
TV PLAY

The Witcher 2: Netflix annuncia grandi novità

La seconda stagione di The Witcher sta per arrivare su Netflix. Per l’occasione, a Lucca la showrunner ha rilasciato tante dichiarazioni sul futuro dello show

La seconda stagione di The Witcher sta per arrivare su Netflix. Tante anticipazioni sono state rilasciate durante il Lucca Comics & Games, uno degli eventi italiani più prestigiosi dedicati al mondo dei fumetti e dei videogiochi. La serie fantasy è tratta dall’omonima saga bestseller scritta da Andrzej Sapkowski e ruota attorno alle vicende di Geralt di Rivia.

La prima stagione è uscita su Netflix nel 2019 e ormai da quasi due anni si attendeva il rilascio della seconda. Le riprese si sono interrotte più volte a causa del Covid, ma finalmente il secondo capitolo sta per vedere la luce. Durante l’evento di Lucca sono intervenuti a sorpresa la showrunner Lauren Schmidt Hissrich, insieme a due membri del cast, Joey Batey (Jaskier) e Kim Bodnia (Vesemir), il production designer Andrew Laws e la costume designer Lucinda Wright. Il gruppo ha rilasciato tante dichiarazioni interessanti per i fan. La showrunner ha parlato anche del futuro dello show.

The Witcher: si pensa alla terza stagione

In attesa della seconda stagione, la showrunner Lauren Schmidt Hissrich ha rilasciato alcune anticipazioni sul futuro della serie tv. The Witcher avrà una terza stagione, per la felicità dei tanti fan sparsi per il mondo.

La showrunner ha dichiarato che gli sceneggiatori si trovano già a Los Angeles per parlare del progetto. Ha aggiunto che la trama seguirà fedelmente quella della saga letteraria e di un libro in particolare. Nella terza stagione ci sarà molta azione, ma il pubblico dovrà anche dire addio ad alcuni personaggi.

Nel frattempo, non mancano le dichiarazioni su The Witcher 2. Gli spettatori conosceranno una nuova versione di Geralt, più calma e riflessiva. Sarà diverso dal primo capitolo, dove era scontroso e molto misterioso. Questo è quanto dichiarato dall’attore Henry Cavill, che interpreta proprio il protagonista.

The Witcher 2: la trama

Nella seconda stagione, Geralt è ormai convinto di aver perso Yennefer per sempre. La strega è interpretata da Anya Chalotra. Per tale motivo, porta la principessa Cirilla (Freya Allan) al sicuro, per proteggerla. Il rapporto tra i due sarà al centro della seconda stagione.

Geralt si nasconderà insieme alla principessa dentro Kaer Morhen, ovvero fortezza che ha caratterizzato l’infanzia del protagonista. Nel frattempo, il Re insieme ad Elfi, ma anche umani e demoni del Continente lottano per avere il dominio fuori dalle mura. Ma Geralt sarà soprattutto impegnato a proteggere la principessa da un pericolo enorme, ovvero un potere che si nasconde dentro di lei.

Ci saranno alcuni volti nuovi nel cast: Graham McTavish, attore, scrittore e produttore già apparso nelle serie Lucifer e anche Outlander vestirà i panni di Dijkstra.

La sacerdotessa Nenneke sarà interpretata da Adjoa Andoh, attrice che ha partecipato a Bridgerton nel ruolo di Lady Danbury.

Quando esce The Witcher 2

La seconda stagione di The Witcher sarà composta da otto episodi. Verrà rilasciata a partire da venerdì 17 dicembre 2021 in Italia e in tutti gli altri Paesi in cui il servizio è attivo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963