Libero
ANDROID

Video Anteprima OPPO Find X5 Pro, uno smartphone mostruoso

Arrivano su scala globale due nuovi modelli della famiglia OPPO Find X5, noi ci concentriamo sulla versione più prestigiosa, con un'anteprima video che ne mostra i pregi, mentre npn è facile trovare difetti

 Luca Viscardi  Divulgatore e blogger di tecnologia

Conduttore radiofonico, blogger e scrittore. Da anni impegnato nella divulgazione della cultura digitale, è fondatore e Chief editor di MisterGadget.Tech

Lo smartphone che vi presentiamo oggi in video è  OPPO Find X5 Pro: qualcuno di voi potrebbe non conoscere il marchio Oppo, niente di strano perché è un marchio che è molto famoso a livello globale, oggi è uno dei principali produttori mondiali di tecnologia, ma solo di recente ha accelerato nel nostro continente con dei prodotti molto interessanti .

OPPO Find X5 Pro è la nuova punta di diamante ed è il successore dello stupendo X3 Pro; è stato saltato un gradino della scala perché il mezzo è arrivato lo smartphone con schermo pieghevole OPPO Find N, un prodotto molto interessante, con caratteristiche davvero uniche, così rilevante che è stato considerato uno migliori della casa e quindi è stato inserito a pieno titolo tra i modelli Find X3 e Find X5.

Il nuovo OPPO Find X5 Pro ha come caratteristiche fondamentali un nuovo processore, un display particolarmente potente, ma soprattutto un reparto della fotocamera molto curato e  realizzato in collaborazione con gli esperti di fotografia di Hasselblad.

Non solo, perché all’interno di questo smartphone c’è anche un processore dedicato all’elaborazione delle immagini catturate con i tre sensori di cui è dotato, insomma uno smartphone che fa della fotografia una delle sue ragion d’essere.

OPPO Find X5 ProFonte foto: MisterGadget.Tech

Una struttura quasi indistruttibile

Pensate che per realizzare la struttura di Oppo Find X ci vogliono più di 160 ore, necessarie per modellare il materiale con cui è protetto, in modo tale che possa fare una curvatura estrema intorno alla fotocamera, perfettamente inglobata nella struttura del telefono.

OPPO Find X5 Pro è realizzato con un materiale che è più forte della ceramica, vuol dire che può essere sollecitato in tutti i modi ma resiste comunque a qualunque tipo di maltrattamento, anche ai graffi.

Sul fronte di questo cellulare c’è un display di dimensioni generose, 6,7 pollici, con una luminosità molto elevata e soprattutto una gestione molto intelligente. Parliamo spesso di frequenza di aggiornamento, ovvero la frequenza con cui il display dialoga con il processore per aggiornare le immagini che deve mostrare.

Nel nuovo OPPO Find X5 Pro si arriva fino a 120 Hertz, livello altissimo, ma si può scendere addirittura fino ad un Hertz. Questo vuol dire che questo display OLED è in grado di cambiare la sua frequenza di aggiornamento riducendo quindi drasticamente i consumi.  Questo display come quello del modello precedente riesce a riprodurre più di un miliardo di colori con una fedeltà assoluta.

A questo si aggiunge la qualità audio con il suono stereo e altre caratteristiche molto importanti come ad esempio il nuovo Wifi 6 e che è in grado di trasmettere e ricevere dati con più efficienza, anche quando ci si trova in un ambiente particolarmente affollato. Ovviamente per usare questo nuovo standard Wi-Fi ci vuole un router che sia in grado di supportarlo.

OPPO Find X5 ProFonte foto: MisterGadget.Tech

La fotocamera sembra uguale, ma è tutto cambiato

La fotocamera usa gli stessi sensori di un anno fa, da 50 megapixel, ma è cambiato tutto il resto, a partire dalle lenti che ora sono in vetro per una maggiore qualità e per evitare il fenomeno della aberrazione, una distorsione data dal passaggio della luce attraverso le lenti:  ma quello che cambia tutto è il processore neurale che è in grado di analizzare ogni singolo pixel con una precisione incredibile per migliorare le foto, soprattutto quando ci si trova in ambiente notturno con poca luminosità.

Questo processore si chiama Marisilicon ed è l’ultima creazione del mondo per l’imaging. A questo si abbina la collaborazione con Hasselblad, grazie alla quale è stata fatta una taratura perfetta dei colori: ciò che cattura il sensore del vostro smartphone è esattamente ciò che vede il vostro occhio.

Questo è uno smartphone che nasce anche per girare video, ha un sistema di stabilizzazione su cinque assi che promette di essere davvero super efficiente: quando si fotografano oggetti o persone, si registra un normale tremolio delle mani: grazie alla stabilizzazione, quel tipo di movimento  non inciderà sulla qualità dei vostri scatti.

OPPO Find X5 ProFonte foto: MisterGadget.Tech

Nuovo potentissimo processore

All’interno di questo smartphone c’è il nuovo processore Snapdragon 8 Generation 1, migliora del 30% la velocità rispetto allo scorso anno, ma riduce del 25 per cento i consumi.  All’interno di OPPO Find X5 Pro c’è anche un sistema di dissipazione del calore che serve per evitare il surriscaldamento del processore ma anche quello della batteria.

Tutte queste funzioni hanno bisogno di molta energia e qui c’è una batteria da 5000 Mah, garantita per 1600 cicli di carica, il doppio di quello che di solito garantisce la concorrenza. Se questo non vi basta, c’è un caricatore da 80 watt che permette di andare da 0 a 50% di autonomia in 12 minuti e se volete di più, c’è la ricarica wireless che arriva a 50 watt. Questo vuol dire che si può ricaricare completamente il telefono da 0 al 100% in modalità wireless, cioè senza usare alcun cavo, in 47 minuti.

Bello l’aspetto esteriore, il modello bianco poi è semplicemente strepitoso. E’ un po caro ma volendo c’è un’alternativa con costi più contenuti, OPPO Find X5, di cui vi parleremo sicuramente nelle prossime settimane.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963