app wanna kicks Fonte foto: wanna kicks
APP

Wanna Kicks, l'app per provare scarpe con la realtà aumentata

Wanna Kicks è una nuova applicazione che sfrutta la realtà aumentata per far indossare "virtualmente" un paio di scarpe. Ecco come funziona

30 Gennaio 2019 - Amanti dello shopping online ma indecisi cronici? Gli sviluppatori di Wanna Kicks hanno pensato a voi: disponibile per iOS e ideata dalla startup Wannaby, l’app utilizza la realtà aumentata per consentire di “provare” diverse paia di sneakers e trovare quelle che fanno al proprio caso.

L’applicazione è stata sviluppata da una startup bielorussa, specializzata nel “commercio in realtà aumentata” (sviluppa servizi ad hoc per gli e-commerce). Grazie a Wanna Kicks gli acquisti virtuali si fanno reali: nessuna preoccupazione riguardo colore, aspetto o forma. Per provare le sneakers prescelte, oggi basta una fotocamera. L’applicazione, sebbene sia ancora in fase di test, è molto semplice da utilizzare: bastano pochissimi secondi per indossare il nuovo paio di scarpe “virtuali”.

Come funziona Wanna Kicks

Per testare le prossime scarpe da ginnastica da acquistare, con Wanna Kicks è sufficiente sceglierle dalla lista dei modelli 3D e puntare la fotocamera verso i propri piedi: immediatamente, le nuove scarpe saranno indossate e sarà concretamente possibile vederne stile e vestibilità.

L’effetto è abbastanza sincronizzato e rileva movimenti e rotazioni dei piedi: anche camminando, Wanna Kicks tiene traccia delle proprie orme. Diversamente, non funziona altrettanto bene di fronte a uno specchio, ma l’utilità della funzione non è sottovalutata ed è in corso di perfezionamento.

“La nostra missione è rompere le barriere commerciali online”, affermano il CEO di Wannaby e ex dipendente Google Sergey Arkhangelskiy: la realtà aumentata aiuta i clienti a effettuare acquisti online perché elimina la differenza tra lo shopping offline e online. La possibilità di provare le sneakers con il telefono prima di acquistare online dovrebbe aumentare le vendite e diminuire i resi.

Cosa si può fare con Wanna Kicks

Oltre a una reale facilitazione in termini di scelta di acquisto, Wanna Kicks si propone come un ottimo strumento di marketing: non a caso, l’app consente di salvare una foto del proprio feed con nuove sneakers virtuali e condividerle sui social media. Lavori in corso, invece, per la condivisione dei video.

L’utilizzo degli algoritmi insieme a reti neurali che identificano la posizione della scarpa nello spazio, permette alla start up Wannaby di realizzare la sua mission: fare in modo che gli utenti possano saperne di più sulle nuove versioni delle sneakers attraverso la realtà aumentata che consente finalmente di scegliere e decidere se a ciascun cliente piaccia una scarpa o meno senza visitare un negozio fisico. Insomma, per acquistare un nuovo paio di scarpe non bisogna più uscire di casa, ma basta prendere il proprio smartphone e attivare la fotocamera.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963