whatsapp-messenger-invisibili Fonte foto: Worawee Meepian / Shutterstock.com
APP

WhatsApp, come rendere invisibile il proprio numero di telefono

Creando dei gruppi speciali all’interno dell’app Contatti di Android, è possibile avere un profilo segreto su WhatsApp: ecco come fare

15 Marzo 2018 - Spesso e volentieri la nostra privacy su WhatsApp viene messa in pericolo: basta poco a una persona per riuscire a conoscere il nostro numero di telefono e cominciare a tempestarci di messaggi. L’applicazione di messaggistica non ha ancora introdotto funzionalità che permettono di nascondere il numero di telefono o per creare dei gruppi nascosti dove i dati personali non vengono visualizzati.

Ma il problema più grande riguarda il numero di telefono. È difficile, se non impossibile, renderlo invisibile. Impossibile da riconoscere per gli altri utenti. Una funzionalità di questo tipo su WhatsApp non c’è, ma utilizzando un semplice trucco è possibile avere un profilo segreto su WhatsApp che alcuni utenti (scelti da noi) non potranno scoprire. Grazie a questo semplice trucco scompariranno da WhatsApp anche le conversazioni che avevamo con gli utenti che abbiamo scelto. Ecco come fare.

Come creare un profilo invisibile su WhatsApp

Diventare invisibili su WhatsApp è un sogno di molte persone e grazie a questo semplice trucco è possibile farlo diventare realtà. Il tutto si basa sul concetto di “contatto segreto” nella rubrica del telefono. Un contatto segreto è un numero di telefono che lo smartphone non riesce a sincronizzare all’interno della rubrica contatti. Se non è presente lì, nemmeno WhatsApp riuscirà a riconoscerlo. L’app Contatti di Android permette di creare dei gruppi all’interno dei quali inserire tutti i numeri delle persone che non potranno contattarci. Sembra un’operazione complicata, ma è molto semplice da portare a termine. Entriamo all’interno dell’app Contatti di Android e premiamo sull’icona con tre puntini in verticale in alto a destra. Dal menu che si aprirà selezioniamo Impostazioni e poi Contatti da visualizzare. Apparirà una lista con tutte le applicazioni che utilizzano i numeri di telefono presenti nella rubrica: da qui selezioniamo Personalizza. Si aprirà un’altra finestra e mettiamo la spunta di fianco a WhatsApp. A questo punto torneremo nella home dell’app Contatti e selezioneremo tutti i numeri di telefono che vorremo visualizzare su WhatsApp: tutti quelli esclusi entreranno a far parte del gruppo “speciale” che non potrà disturbarci sull’applicazione di messaggistica istantanea. Grazie a questo semplice trucco potremo diventare invisibili su WhatsApp ad alcuni utenti scelti da noi.

La soluzione definitiva: bloccare un utente su WhatsApp

Se vogliamo avere la certezza che alcuni utenti non ci disturberanno più su WhatsApp, possiamo bloccarli. Come fare? Molto semplice: si entra su WhatsApp, si seleziona la conversazione creata con questo utente, si preme sull’icona con tre puntini verticali in alto a destra e poi su Altro. A questo punto apparirà un menu con diverse opzioni e dovremo scegliere Blocca. In questo modo non diventeremo proprio invisibili su WhatsApp (l’altro utente potrà continuare a vedere il nostro numero), ma non ci potrà più disturbare, dato che non riceveremo i suoi messaggi.

Contenuti sponsorizzati