whatsapp Fonte foto: BigTunaOnline / Shutterstock.com
APP

WhatsApp: novità utilissima, ma non è per tutti

La nuova versione di WhatsApp in arrivo presenta una funzione che renderà la condivisione ancora più semplice: di cosa si tratta

La versione beta di WhatsApp Messenger per dispositivi iOS preannuncia una nuova e interessante opzione per condividere ancora più facilmente. La versione 2.21.10.23 della popolare app di messaggistica fa parte del programma beta TestFlight che è stato chiuso e fa pensare che a breve sarà rilasciata per tutti.

L’aggiornamento in arrivo sarà la prima versione beta di WhatsApp del 2021 e consentirà di incollare più immagini e video contemporaneamente nelle chat di WhatsApp, oltre a fissare il bug che impediva la ricerca di aggiornamenti di stato e apportare miglioramenti alle chiamate vocali, ma anche a quelle video e di gruppo, grazie anche a una connessione migliorata. Novità importanti anche per la creazione dei nuovi contatti e la gestione della propria rubrica, oltre che per una migliore condivisione degli URL e ottimizzazione dei backup delle chat. Infine, sarà più semplice realizzare adesivi e Memoji personalizzate.

WhatsApp, la nuova funzione per condividere

La nuova funzione di WhatsApp consente di condividere facilmente foto e video in pochi tap e al momento nella versione beta è stata implementata solo per chi utilizza un dispositivo iOS, come un iPhone di Apple.

Per utilizzarla bisogna aprire l’app Foto, selezionare più immagini e fare tap su Esporta, poi fare tap su Copia. Dopo aver copiato le immagini o i video nella galleria, aprendo l’app di WhatsApp sarà sufficiente tenere premuto nella barra della chat fino all’apertura del pop-up e fare tap su Incolla per poter inviare facilmente i contenuti multimediali copiati dall’altra app.

WhatsApp: le altre funzioni dell’aggiornamento

Tra i miglioramenti delle chiamate, ce n’è uno già disponibile per la versione beta per dispositivi Android che ora viene esteso anche a iOS. La funzione consente di invitare a partecipare a una chiamata qualsiasi contatto, anche se in precedenza l’aveva rifiutata e in qualsiasi momento della telefonata. Si tratta di una funzione, però, che non è stata ancora abilitata.

Se è stato risolto il bug che impediva la ricerca di aggiornamenti di stato, questa versione beta non presenta ancora soluzioni per il bug che impedisce di caricare un’anteprima per un video YouTube da condividere.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963