whatsapp Fonte foto: Cmspic / Shutterstock.com
TECH NEWS

WhatsApp, un SMS misterioso fa perdere l'account

Un nuova truffa colpisce gli utenti WhatsApp: basta un semplice SMS per perdere l'accesso all'account. Ecco come funziona

Brutte notizie: arrivano segnalazioni su un nuovo tentativo da parte dei truffatori di sottrarre l’account WhatsApp. Ne avevamo parlato anche nelle settimane precedenti, lanciando l’allarme su un nuovo tentativo di truffa da parte di hacker esperti: tramite un semplice SMS riuscivano a prendere possesso del profilo WhatsApp. E ora sono di nuovo tornati alla carica.

Il metodo utilizzato dai truffatori è piuttosto semplice e sull’argomento era intervenuta alla fine dello scorso anno anche la Polizia Postale, che metteva in guardia gli utenti dal rispondere a strani SMS ricevuti da numeri sconosciuti. Anche WhatsApp ha creato una pagina sul proprio sito web per scoraggiare gli utenti dal rispondere a questi SMS e per aiutarli a difendere dalle sempre più numerose truffe che vengono effettuate su WhatsApp. Ecco come proteggere l’account WhatsApp e sventare il furto da parte degli hacker.

Come funziona la truffa che fa perdere l’account WhatsApp

Quella che sembra essere una semplice truffa tentata da persone con poca fantasia, si tratta in realtà di una complessa strategia che si basa sull’ingegneria sociale, ossia su una manipolazione psicologica che induce la vittima a comportarsi in una determinata maniera. Ed è esattamente quello che accade nella truffa del furto dell’account WhatsApp,

Prima di dare avvio alla truffa gli hacker studiano attentamente la vittima e si fingono un suo amico inviando un messaggio di questo tipo “Hey! Mi puoi aiutare brevemente? Riceverai subito un SMS. Puoi inviarmi il codice nel messaggio?“. Il messaggio che l’utente riceve è direttamente da parte di WhatsApp e si tratta del codice a sei cifre che bisogna inserire in fase di registrazione. Per quale motivo il codice numerico serve agli hacker? Molto semplice, i truffatori stanno cercando di rubare l’account WhatsApp facendosi inviare il codice di autenticazione direttamente dall’utente. Nel caso in cui la vittima cade nel tranello, perde l’accesso al proprio account WhatsApp.

Anche i tecnici dell’applicazione mettono in guardia gli utenti: sulle FAQ presenti sul sito internet è presente questo messaggio “Non condividere il codice di verifica via SMS di WhatsApp con nessuno, nemmeno con amici o familiari“.

Come recuperare account WhatsApp

Nel caso in cui un hacker riesca a prendere possesso del vostro account WhatsApp, tornarne in possesso è molto semplice. Bisogna semplicemente utilizzare la stessa procedura con cui ci è stato trafugato il profilo.

Per prima cosa aprite l’app di WhatsApp e inserite il numero della scheda SIM. Riceverete un SMS con il codice a 6 cifre per l’autenticazione e inseritelo nel form che appare sullo schermo. A questo punto sarete di nuovo proprietari del vostro account WhatsApp. Per proteggerlo dall’attacco di qualsiasi malintenzionato, vi suggeriamo di attivare l’autenticazione a due fattori dalle impostazioni dell’app. In questo modo chi vuole accedere ai vostri messaggi dovrà sapere un codice segreto di cui solo voi ne siete a conoscenza.

Per attivare l’autenticazione a due fattori dovete aprire l’app, premere su Impostazioni poi su Account e selezionare “Verifica in due passaggi“. Attivando la funzione, vi verrà richiesto un codice di sei cifre che di tanto in tanto dovrete inserire per usare il vostro profilo WhatsApp.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963