windows 10 novita Fonte foto: charnsitr / Shutterstock.com
TECH NEWS

Windows 10: le novità dell'update di ottobre

Windows 10 October Update è in dirittura d'arrivo, parola di Microsoft che ha preparato un aggiornamento "leggero" in arrivo a ottobre

Ottobre è alle porte e con esso dovrebbe arrivare anche il secondo grande aggiornamento semestrale di Windows 10, il cosiddetto 20H2. Le speranze che questa volta Microsoft non arrivi in ritardo sono buone, perché l’attuale build 19042.508 sembrerebbe sufficientemente stabile da essere rilasciata a tutti gli utenti del sitema operativo Microsoft.

In passato Microsoft ha più volte ritardato gli aggiornamenti semestrali a causa della loro complessità, che puntualmente si è tradotta in qualche incompatibilità, bug o problemi vari da risolvere all’ultimo minuto. Questa volta non sembra sia così e ciò conferma la voce che circola già da parecchio: Windows 10 20H2, chiamato anche “October Update” (se non ci saranno ritardi) sarà un aggiornamento leggero, senza grosse novità (e quindi senza grossi rischi). Microsoft, d’altronde, è ancora alle prese con i problemi introdotti dagli ultimi update di Windows, da luglio in poi, e non può permettersi un nuovo update problematico. Ma cosa conterrà, quindi, l’aggiornamento 20H2 di Windows 10?

Windows 10 20H2: le novità

La novità principale di Windows 10 20H2 sarà estetica: ci si aspetta infatti il debutto del nuovo menu Start, con un nuovo design attivato sia in dark mode che in modalità chiara, e di una nuova barra degli strumenti con un layout personalizzato.

Cambia anche il sistema delle notifiche per gli aggiornamenti: quando sarà disponibile un nuovo update di Windows riceveremo un messaggio e potremo scaricare l’aggiornamento subito. Al momento, invece, è necessario aprire Windows Update per sapere se ci sono aggiornamenti disponibili.

Dalle impostazioni avanzate dello schermo, poi, potremo modificare direttamente il refresh rate. Una cosa al momento possibile solo tramite le impostazioni della scheda grafica. Sarà inoltre copiare con un solo click le informazioni sul nostro sistema all’interno delle impostazioni.

Windows 10 20H2: quando arriva

Brandon LeBlanc, senior program manager del Windows Insider Program, è convinto che non manchi molto al rilascio ufficiale di Windows 10 20H2: “Riteniamo che la build 19042.508 sia quella finale, ma abbiamo ancora in programma di continuare a migliorare l’esperienza complessiva dell’aggiornamento di ottobre 2020 sui PC dei clienti come parte della nostra normale cadenza di manutenzione“. Entro un paio di settimane, al massimo quattro, l’October Update 2020 di Windows 10 dovrebbe essere disponibile per tutti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963