Libero
Xiaomi MI 11 Ultra fotocamera Fonte foto: MisterGadget.Tech
ANDROID

Xiaomi 12 Ultra: le varianti saranno 3

Di Xiaomi 12 Ultra ormai sappiamo praticamente tutto e i leaker hanno iniziato a tirare fuori persino le informazioni sulla back-cover: ce ne sarà una in pelle vegana

Grazie a molteplici indiscrezioni, dell’atteso Xiaomi 12 Ultra conosciamo diversi dettagli inerenti al comparto fotografico e alle specifiche tecniche. Tuttavia, oggi arriva un rumor che racconta un altro aspetto del top di gamma: i materiali della scocca posteriore, che dovrebbero essere tre. Cioè, in altre parole: ci saranno tre varianti di Xiaomi 12 Ultra, tutte uguali tra loro tranne che nella scocca posteriore.

Entrando nei dettagli e stando a quanto riportato dal noto leaker cinese Digital Chat Station, lo Xiaomi 12 Ultra potrebbe approdare sul mercato in una versione con retro in ceramica (di cui già si era parlato in precedenza), una in vetro e una in pelle vegana. Delle tre varianti, quella in ceramica sarebbe la più costosa e resistente, ma anche quella più pesante, seguita dalla versione in pelle vegana, in assoluto la più elegante ma anche la più fragile, e infine, da quella in vetro. La terza opzione sarà disponibile in più tonalità, quella in ceramica solo in bianco o nero, mentre i colori della configurazione in pelle vegana sono al momento sconosciuti.

Xiaomi 12 Ultra: come sarà

Per quanto riguarda l’ottica, stando agli ultimi rumor il prossimo flagship di Xiaomi dovrebbe contare su tre fotocamere: una principale (probabilmente targata Sony) da 50 MP, una da 48 MP con teleobiettivo 5x e una ultra grandangolare da 48 MP. Inoltre, lo Xiaomi 12 Ultra dovrebbe arrivare con un supporto per la ricarica rapida fino a 120W e una batteria da 4.900 mAh.

Il processore a bordo dello smartphone premium del colosso cinese dovrebbe essere il successore dello Snadragon 8 Gen 1 (già usato su Xiaomi 12 e Xiaomi 12 Pro), vale a dire lo Snapdragon 8 Gen 1+. La RAM, invece, potrebbe arrivare fino a 12 GB, con 256 GB di spazio di archiviazione.

Il display del top di gamma (certamente AMOLED con tecnologia LTPO 2.0) dovrebbe vantare una frequenza di aggiornamento variabile fino a 120 Hz.

Prezzi e disponibilità

Stando a quanto emerso dalle indiscrezioni più recenti, il lancio ufficiale dello Xiaomi 12 Ultra dovrebbe avvenire in piena estate, tra luglio e settembre, ma potrebbe essere anticipato a maggio qualora i nuovi chip 8 Gen 1+ siano pronti prima.

Ovviamente, il modello Ultra di quest’anno difficilmente sarà più economico del suo predecessore (Xiaomi Mi 11 Ultra, in foto) che, ricordiamo, costa 1.399 euro.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963