mi-max Fonte foto: Xiaomi
ANDROID

Xiaomi Mi Max 3, rumor e caratteristiche

Lo Xiaomi Mi Max 3 dovrebbe avere uno schermo da 7 pollici con rapporto d’aspetto di 18:9 e batteria da 5500 mAh. Avrà anche una doppia fotocamera posteriore

22 Febbraio 2018 - Xiaomi sta già lavorando sugli smartphone da lanciare nei primi mesi del 2018. L’azienda cinese che oramai è sbarcata anche in Italia vendendo i suoi dispositivi su alcuni siti di e-commerce è pronta ad aggredire il 2018 con alcuni nuovi smartphone. Oltre al Mi 7, sarà lanciato anche lo Xiaomi Mi Max 3.

L’aggettivo Max fa riferimento a due caratteristiche uniche del telefonino: la batteria e lo schermo. Entrambi extra-large, in confronto ai normali smartphone presenti sul mercato. E per il 2018 le cose non dovrebbero cambiare. Anzi. Secondo i primi rumor, lo Xiaomi Mi Max 3 dovrebbe avere uno schermo da 7 pollici e una batteria da 5500 mAh. Caratteristiche che lo renderebbero molto più simile a un tablet che a uno smartphone. Ma l’azienda cinese è pronta a ridurre al minimo le cornici in modo che le dimensioni del dispositivo saranno molto simili a quelle del modello precedente.

Caratteristiche Xiaomi Mi Max 3

Lo Xiaomi Mi Max 3 sarà uno smartphone medio di gamma, o perlomeno così sembra essere dalle indiscrezioni. Il dispositivo monterà un chipset Snapdragon 660 (sarà realizzato anche un modello con lo Snapdragon 630), supportato da 3/4GB di RAM e da 64/128GB di memoria interna. Saranno due le vesioni lanciate sul mercato che si differenziano per il quantitativo di RAM e di memoria interna. Come detto la caratteristica più interessante sarà lo schermo. Per il Mi Max 3, Xiaomi ha scelto un display da 7 pollici con rapporto d’aspetto di 18:9. Una dimensione solitamente adottata dalle aziende per i tablet, ma che Xiaomi ha voluto proporre per uno smartphone. L’obiettivo è quello di ridurre al minimo le cornici per avere uno smartphone che possa essere utilizzato con facilità. La serie Mi Max è famosa anche per far parte dei pochi battery phone presenti sul mercato. La terza versione del dispositivo monterà una batteria da 5500mAh e garantirà un’autonomia di almeno 48 ore.

Il comparto fotografico sarà formato da una doppia fotocamera posteriore da 12 Megapixel e da un sensore frontale da 5 Megapixel, ideale per scattare selfie e per fare videochiamate. Nella parte anteriore, ci sarà un sensore per la scansione dell’iride che dovrebbe permettere allo smartphone di supportare lo sblocco tramite il riconoscimento del volto. Lo Xiaomi Mi Max 3 dovrebbe supportare anche la ricarica wireless. Ci sarà anche lo slot per la Dual SIM.

Prezzo e data di uscita Xiaomi Mi Max 3

Sulla data di uscita ancora non si hanno notizie certe. Diverso il discorso per quanto riguarda il prezzo dello Xiaomi Mi Max 3: la versione base con 3GB di RAM e 64GB di memoria interna sarà lanciata a 1699 yuan, circa 215 euro. Il modello premium con 4GB di RAM e 128GB di spazio d’archiviazione costerà una cinquantina di euro in più. Ma per i prezzi ufficiali è necessario presentare la presentazione dello smartphone.

Contenuti sponsorizzati