Libero
guida per come creare un canale su Youtube Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Tutte le novità in arrivo su YouTube

YouTube va all'assalto di Twitch e presenta tre novità importanti per gli streamer e per gli utenti: Clip, chat per abbonati e sondaggi.

Giuseppe Croce Giornalista

Peppe Croce, giornalista dal 2008, si occupa di device elettronici e nuove tecnologie applicate al mondo automotive. È entrato in Libero Tecnologia nel 2018.

Con tre nuove funzioni, YouTube amplia il panorama degli strumenti messi a disposizione dei creator per migliorare l’interazione con gli spettatori. Clip, chat per abbonati e sondaggi saranno le tre armi da sfruttare per creare e ampliare i follower, accorciando pian piano la distanza tra creatori di contenuti e pubblico.

Sfruttando le funzionalità appena introdotte, lanciate con un cinguettio dall’account ufficiale su Twitter, YouTube mira a rimanere al passo coi tempi con lo sguardo al suo diretto competitor. Ed è proprio a questo che le feature lanciano il guanto di sfida, ovvero Twitch, vero punto di riferimento del settore gaming (ma che sta conquistando anche streamer che parlano di altri temi) di proprietà di Amazon. Al pari dello sfidante più agguerrito, anche la piattaforma finita nel 2005 sotto l’ala protettrice di Google vuole puntare alto sul mondo dello streaming dei videogiochi, attirando a sé i gamer che condividono le proprie azioni migliori, consigli e trucchi nei video in diretta o caricando i filmati registrati in precedenza.

YouTube, che cos’è Clip

Come anticipato, sono tre le novità che YouTube ha introdotto di recente. Clip, in particolare, fornisce allo spettatore la possibilità di scegliere delle brevi sezioni dei video da condividere con il pubblico. Attualmente è disponibile per i canali con almeno 1000 iscritti; nei piani di YouTube vi è però la volontà di estenderla a tutti, indipendentemente dal numero di sostenitori.

Utilizzando la funzione si ha l’opportunità di realizzare un estratto, che va da 5 a 60 secondi, a partire da ciò che si sta guardando sia che si tratti di caricamenti precedenti che di trasmissioni dal vivo. Successivamente, parimenti ai canonici contenuti, il breve filmato può essere condiviso su YouTube o ulteriori siti esterni, tra cui social network, blog e molto altro.

È un’opzione facilmente disattivabile dal titolare dell’account, accedendo a YouTube Studio. Quando attiva, è possibile effettuare tutte le operazioni cliccando sull’icona a forma di forbici presente nei comandi del player utilizzato per la visualizzazione. Dettaglio non trascurabile per i creator: le visualizzazioni di Clip finiscono nel conteggio finale del video principale.

YouTube, caratteristiche di chat privata e sondaggi

Non manca neanche una chat riservata agli abbonati, personalizzabile dall’utente che lo gestisce. Tra le impostazioni, disponibili nel Live Control Room, da non sottovalutare è la scelta della durata della sottoscrizione (in ore, giorni, settimane, mesi e anni) per poter inviare messaggi e accedere alla conversazione del singolo filmato o dell’intero canale

Ultimi – ma non per importanza – arrivano i sondaggi che consentono una peculiare interazione con i viewer, soprattutto nelle dirette. Si possono infatti lanciare domande ai presenti chiedendo di esprimere il proprio parere su diversi aspetti, comprese decisioni in tempo reale durante il gameplay e coinvolgerli nella giocata in atto.

Riusciranno queste aggiunte a dare del filo da torcere a Twitch? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Libero Mail App

Prova Libero Mail AppUn’unica app per tutti i tuoi account di posta:
porta le tue mail sempre con te!

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963