Libero
guadagnare su youtube Fonte foto: Janusz Pienkowski / Shutterstock
APP

YouTube fa dietrofront: la qualità resta gratis

YouTube ha deciso di annullare il test che richiedeva l'abbonamento al servizio Premium per la visualizzazione dei video 4K

YouTube ha cambiato idea: la massima risoluzione disponibile per i video, cioè la 4K (2160p) non verrà riservata agli abbonati a YouTube Premium, ma resterà gratis per tutti. Almeno al momento: la stessa piattaforma, infatti, ha ammesso che stava facendo un test ma che quel test è terminato senza conseguenza per l’utenza generale.

YouTube: perchè ha cambiato idea (forse)

Come ha confermato su Twitter l’account ufficiale di Team YouTube (@TeamYouTube), Google e YouTube hanno bloccato l’esperimento che rendeva i video in 4K un’esclusiva per gli abbonati a YouTube Premium. Al momento, non si conoscono i motivi che hanno spinto la compagnia a fare dietrofront, ma certo è che i numerosissimi feedback negativi ricevuti in Rete hanno avuto un ruolo importante nel processo decisionale.

Infatti, in un tweet di risposta ad un utente giapponese, YouTube ha spiegato: "Di recente, YouTube ha condotto un’operazione di prova dell’opzione di qualità dell’immagine 4K come vantaggio Premium, ma questa operazione è già terminata. Inoltre, se hai opinioni su questa prova, ti saremmo grati se potessi inviarci il tuo feedback".

Segue un link all’help online, alla pagina in cui si spiega come dare un feedback alle funzioni di YouTube. Feedback che, c’è da pensare, non sono stato così positivi se YouTube ha fatto un tale passo indietro in così poco tempo.

La notizia del test del 4K solo per gli abbonati era trapelata nei giorni scorsi su Reddit, con tanto di screenshot della scritta "2160p – Premium": nelle immagini, venivano mostrate le alternative disponibili per la risoluzione del video e quella più elevata, vale a dire la 2160p (il 4K in 16:9), era contrassegnata con la dicitura "Premium – Tap to upgrade".

In buona sostanza, se il gigante statunitense non avesse cambiato idea, gli utenti free avrebbero avuto a disposizione al massimo una risoluzione a 1080p, cioè la Full HD.

Quanto costa YouTube Premium in Italia

YouTube Premium in Italia costa 11,99 euro al mese. Allo stato attuale, l’abbonamento rimuove la pubblicità dalla piattaforma, consente di riprodurre video in background su Android e di scaricare video da guardare offline. La sottoscrizione include anche il servizio di streaming musicale YouTube Music.

Fino ad oggi YouTube Premium non ha avuto affatto successo: secondo il noto sito Statista, infatti, nel 2022 gli abbonati a YouTube a pagamento sono appena 25 milioni in tutto il mondo, a fronte di quasi 2,5 miliardi di utenti di YouTube free.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963