zte redmagic 6 Fonte foto: ZTE
ANDROID

ZTE RedMagic 6 sta arrivando in Europa ed è un mostro di potenza

La cinese ZTE aggiorna la sua gamma di smartphone RedMagic con un nuovo top di gamma da gaming che si preannuncia ad altissime prestazioni, ma il prezzo è ottimo.

Arriverà in Europa il prossimo mese ma ZTE RedMagic 6 è già stata anticipato da un’ondata di specifiche tecniche che ne fanno uno degli smartphone più potenti in circolazione. Processore di altissimo livello, tantissima RAM e uno schermo di prima qualità sono solo alcune delle caratteristiche che fanno già sfregare le mani agli appassionati di telefonia.

La linea di dispositivi denominata RedMagic di ZTE è da sempre dedicata al gaming, puntando tutto sulla potenza, per un’esperienza di gioco di alto livello. Anche questa volta, con la serie 6, la scelta è stata la medesima e i risultati sono veramente degni di nota. Con i due telefoni della nuova linea in arrivo, il modello base RedMagic 6 e la versione ancor più potente RedMagic 6 Pro, la casa produttrice cinese ha scelto di offrire dei modelli altamente performanti, molto più simili a console di gioco portatili che a semplici smartphone, anche se particolarmente avanzati e dalle caratteristiche di eccellenza.

RedMagic 6, come sono i due smartphone

Tra i due modelli, versione base e pro, le differenze sono davvero solo una manciata, a parte il colore, argento per il primo e nero per il secondo. Per il resto: il design è perfettamente in linea con il gusto di molti dei giocatori: luci LED, tasti sul dorso e uno stile graffiante che si fa notare.

Entrambi montano il potente SoC Qualcomm Snapdragon 888, oltre allo schermo d’eccezione. Si tratta di un display da 6.8 pollici FHD+ AMOLED, con una frequenza di aggiornamento fuori dal comune: variabile fino a 165Hz, insieme a una frequenza di campionamento del tocco a 360Hz. Anche la batteria è la stessa: 5.050 mAh con supporto alla ricarica fino a 66W.

È invece la RAM a differenziare i due modelli: 12 GB (con 128GB di spazio di archiviazione) per il modello base e 16 GB (con 256GB di archiviazione) per il Pro. Eppure, ad espandere (seppur virtualmente) i 12 GB della versione base c’è un sistema di compressione tale che, secondo quanto afferma ZTE, è in grado di replicare l’efficienza dei 16 GB della versione Pro. A governare il tutto c’è il l’interfaccia utente RedMagic OS 4.0 basata su Android 11.

Per quanto riguarda il modulo fotografico, il design scelto risulta al filo con la scocca e non a rilievo. Triplo sensore, ovvero un primario da 64MP, un secondo da 8MP con lente grandangolare e un terzo da 2MP completano la dotazione. Per i video, invece, si arriva a 8K a 30fps.

Un buon allestimento, anche se non particolarmente eclatante rispetto al resto dell’hardware come sempre negli smartphone da gaming. Infine, su entrambi i modelli c’è anche la connettività 5G (il modem è integrato nello Snapdragon 888), la doppia nanoSIM, la connessione NFC, l’alloggiamento per minijack da 3,5mm e il connettore USB-C.

ZTE RedMagic 6, prezzo e data di lancio

Con questa configurazione ZTE RedMagic 6 va a sfidare sullo stesso campo, quello delle prestazioni pure nel gaming mobile, il più noto concorrente ASUS ROG 5, che ha un prezzo compreso tra 799 e 1.299 euro. La data di lancio di RedMagic 6 è prevista in Europa, Regno Unito e Stati uniti per il prossimo 15 aprile, anticipata dai pre-ordini disponibili già dal 9 di aprile.

Il prezzo di lancio del Modello RedMagic 6 è di 599 euro, mentre sale leggermente per la versione Pro, che arriva a toccare i 699 euro. Si tratta di ottimi prezzi, se li paragoniamo a quelli dei competitor di pari livello.

Libero Annunci

Libero Shopping

Servizi di Libero

Libero Mail Plus

Più spazio per la tua mailScegli la dimensione che fa per te: 5GB o 1TB
di spazio con Libero Mail Plus!

SCOPRI DI PIÙ

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963