SMART EVOLUTION

Google accende la sfida sulla realtà virtuale: ecco Daydream VR

L’azienda statunitense lancia i nuovi visori per la realtà virtuale in collaborazione con Htc. Tra le novità un telecomando per gestire i controlli

Difficilmente Google decide di essere seconda nel campo dell’innovazione. Ed è per questo che l’azienda statunitense dopo Cardboard entra nel mercato dei dispositivi per la realtà virtuale con Daydream VR. Un visore nella forma e nel concetto molto più simile ai già noti Samsung Gear VR.

La piattaforma Daydream VR era già stata annunciata da Google ad agosto e ora è realtà. Funziona in maniera del tutto simile agli altri visori già presenti sul mercato. Può essere compatibile con smartphone e app di ultima generazione e la novità sarà il telecomando che dovrebbe facilitarne i controlli. Un telecomando di piccole dimensioni bianco con un touchpad rotondo e due pulsanti. Il prezzo di lancio di Daydream sarà di 79 dollari, poco più di 70 euro. Il visore è prodotto da Htc e sarà svincolato dal sistema operativo mobile Android di Google. In modo da favorire la creazione di propri visori VR anche ad altri produttori Android.

Futuro

Il nuovo prodotto Google sottolinea come la realtà virtuale sia un trend in forte crescita nell’ultimo periodo. E nonostante Daydream VR sia ancora nella sua fase di lancio molti produttori di videogiochi e App si sono detti interessati a proseguire lo sviluppo verso questa direzione. Così come nei progetti della società statunitense ci potrebbe essere l’acquisizione dei diritti di alcuni campionati sportivi e di video speciali a 360°

Le novità

(Tratto da YouTube)

Tra le numerose novità previste in casa Google ci sono anche i già chiacchierati smartphone Pixel e Pixel XL. La nuova linea sostituirà i Nexus ed è prodotta, così come i Daydream VR, dalla taiwanese Htc. Oltre questo Google lancia sul mercato un nuovo router Wi-Fi e l’atteso Chromecast Ultra per ascoltare e guardare video e musica direttamente sul televisore. E le novità non finiscono qui visto che il restyling Google continua e si mette in concorrenza con Amazon per quanto riguarda i dispositivi di Home assistant. Con Google Home sarà possibile ascoltare musica, fare ricerche vocali e organizzare con ordine gli impegni settimanali e le faccende domestiche.

 

(Il video Introducing Daydream View, VR Headset by Google è tratto da YouTube)

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo