Libero
WEARABLE

Amazfit Pop 3S ufficiale: caratteristiche e prezzi

Amazfit presenta il nuovo Amazfit Pop 3S, uno smartwatch completo e dall'ottimo rapporto qualità/prezzo che potrebbe arrivare in Italia con un nome diverso

amazfit-pop-3s Fonte foto: Amazfit

Amazfit rinnova la sua gamma di smartwatch con la presentazione del nuovo Amazfit Pop 3S. Si tratta di un nuovo wearable completo e, come da tradizione del brand, pronto a debuttare sul mercato con un rapporto qualità/prezzo molto vantaggioso. Il modello ha un display ampio, diverse funzionalità per il monitoraggio della salute e dell’attività fisica e una struttura che, per la fascia di prezzo, rappresenta un plus rispetto alla concorrenza.

Amazfit Pop 3S: caratteristiche tecniche

Il nuovo Amazfit Pop 3S è dotato di un display AMOLED con pannello curvo 2.5D e diagonale di 1,96 pollici. Il display, con funzione Always On, ha una forma rettangolare con angoli arrotondati e una risoluzione di 410×502 pixel, che si traduce in una densità di pixel di 330 ppi. Moltissime le opzioni di personalizzazione, tra le quali oltre 100 quadranti tra cui scegliere.

La cassa è in metallo e i pulsanti sono in acciaio inossidabile. C’è la possibilità di scegliere la versione con cinturino in silicone e una seconda variante con cinturino in metallo. Le dimensioni sono pari a 38,4×10,4×11,3 millimetri per un peso di 120 grammi.

Amazfit Pop 3S può monitorare la frequenza cardiaca 24 ore su 24, il livello di ossigeno nel sangue, i livelli di stress e la qualità del sonno. Per quanto riguarda l’allenamento, invece, lo smartwatch riconosce e traccia oltre 100 sport differenti, tra i quali anche il nuoto grazie alla certificazione IP68 che attesta l’ottima resistenza ad acqua (anche immersioni) e polvere.

Non c’è, però, il GPS e, di conseguenza, non è possibile tracciare i percorsi delle attività fisiche senza uno smartphone (sia Android che iPhone) collegato all’orologio. Collegamento che avviene tramite Bluetooth LE 5.2. Sono possibili anche le chiamate via Bluetooth, grazie anche allo speaker integrato. Non c’é neanche il chip NFC, per effettuare i pagamenti elettronici, né il WiFi per la connessione a Internet senza smartphone.

Infine, Amazfit Pop3S ha una batteria da 300 mAh che garantisce, secondo i dati forniti dall’azienda, fino a 12 ore di utilizzo tipico mentre il sistema operativo, come su tutti i dispositivi Amazfit, è Zepp OS.

Amazfit Pop 3S: prezzo e disponibilità

Amazfit ha appena presentato il suo nuovo Pop 3S in India, mercato di riferimento per il brand oltre che per tutto il segmento degli smartwatch (in particolare economici). La fase di prevendita è già partita e per gli utenti indiani c’è la possibilità di acquistare il nuovo modello a 3.499 rupie che, al cambio attuale, diventano meno di 40 euro. La versione con cinturino metallico, invece, costa 500 rupie in più, quindi circa 50 euro.

Ad oggi non ci sono dettagli in merito ad una commercializzazione in Europa del nuovo Amazfit Pop 3S. Al momento, però, Amazfit non vende in Italia la gamma Pop, ma quella Bip che, tuttavia, ha al suo interno modelli molto simili a quelli commercializzati in Asia nella gamma Pop.

Non è dunque da escludere che Amazfit Pop 3S possa arrivare in Italia con un altro nome, magari con caratteristiche tecniche solo leggermente diverse.

TAG: