Anansi Boys Fonte foto: Amazon Prime Video
TV PLAY

Amazon lavora alla serie basata su Anansi Boys di Neil Gaiman

Il best seller diventerà una miniserie televisiva di sei episodi: le riprese in partenza entro la fine dell’anno.

Amazon Studios ha annunciato che produrrà la trasposizione in serie televisiva del best seller internazionale di Neil Gaiman Anansi Boys. Il romanzo da cui sarà tratta la nuova produzione è quasi uno spin – off letterario di un’altra opera di Gaiman, American Gods, già serie tv Prime Video con 3 stagioni.

Neil Gaiman ha dichiarato qualche giorno fa con un post nel suo blog che sta collaborando con Amazon, oltre che per la seconda stagione di Good Omens, anche per la miniserie che avrà come protagonista un altro suo romanzo: Anansi Boys. Gaiman ha anche postato la cover della miniserie targata Prime Video. Lo scrittore e sceneggiatore, tra serie televisive a cui ha lavorato, collaborazioni come con Dottor Who, l’annunciata serie tratta dal suo più famoso fumetto Sandman, e il film tratto da un altra suo opera The Graveyard Book sta vivendo una vita televisiva davvero intensa.

Anansi Boys: la trama

Anansi Boys è la storia di un giovane uomo Charlie Nancy, timido londinese, senza alcuna ambizione che mentre sta preparando le nozze, senza alcun entusiasmo, riceve la notizia della morte del padre, Mr.Nancy, in circostanze poco chiare in Florida. Charlie una volta arrivato al funerale, scoprirà che suo padre era una divinità africana: Anansi.

I poteri di Anansi però non sono arrivati a Charlie, bensì a suo fratello di cui scopre accidentalmente l’esistenza e, ancora più singolarmente, potrà mettersi in contatto con lui facendone richiesta a qualsiasi ragno. Il fratello di Charlie è Spider: tremendamente sconvolto dalla notizia della morte del padre. I due una volta assieme decidono di affogare il dolore nell’alcool e quando il timido Charlie crolla, Spider prende le sue sembianze. Si reca al lavoro del fratello darà vita a serie di catastrofi soprannaturali mai viste.

La scelta di Anansi Boys

L’idea del romanzo risale al 1996 ha dichiarato Neil Gaiman quando avrebbe voluto scrivere un racconto horror per l’amico attore Lenny Henry, ma poco dopo ha capito che Anansi Boys sarebbe stato diverso; così ha dichiarato:

"Il mio romanzo è una storia spaventosa e divertente che non si qualifica come thriller né come horror. Non è nemmeno una storia di fantasmi, anche se ce n’è uno, e nemmeno una commedia romantica (anche se un po’ di romanticismo c’è’)." 

Anansi Boys è un romanzo gioioso e divertente, con un Dio morto, due figli, uccelli, fantasmi e poliziotti basato su racconti caraibici e africani. Questo libro è stato il primo best seller in cima alla classifica del New York Times, diventando amato e premiato.

Anansi Boys è stato pubblicato in Italia nel 2006 con il titolo: I ragazzi di Anansi. Le riprese della miniserie verranno effettuate in Scozia entro il 2021, pandemia permettendo. Amazon Prime ancora non ha dichiarato quando presume di portare in onda la storia dei due fratelli, ma la programmazione prevede una distribuzione in esclusiva su Prime Video in almeno 240 paesi.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963