Libero
Airpods VS Galaxy Buds Fonte foto: 123rf
APPLE

Apple AirPods, buone notizie per i fan delle cuffiette della mela

Le AirPods 3 o di terza generazione sarebbero vicine al lancio: in Asia c'è la convinzione che l'avvio della produzione sia vicino, molto vicino

La terza generazione degli AirPods dovrebbe ormai essere vicina alla presentazione. È quanto riporta il quotidiano Nikkei Asia che ha ottenuto delle informazioni sul via alla produzione per le nuove cuffiette true wireless di Apple, apprezzate dagli utenti con iOS ma pure da quelli che utilizzano uno smartphone Android.

Sulle AirPods 3 si avanzano ipotesi da mesi, e secondo dei rumor di inizio anno sembrava che sarebbero arrivate a maggio, praticamente in corrispondenza della WWDC21. Invece all’evento Apple dedicato agli sviluppatori non c’era alcuna traccia delle AirPods di terza generazione, il cui lancio ha dovuto quindi essere riprogrammato, almeno dal punto di vista dei fan. Sembra tuttavia che adesso si sia arrivati alla chiusura del cerchio o comunque che si sia vicini ad avere una data o un periodo in cui le cuffiette della Mela arriveranno sul mercato, per sostituire un modello che risale ormai al 2019.

Avvio della produzione ai nastri di partenza

Secondo le informazioni raccolte da Nikkei Asia, Apple avrebbe programmato l’avvio della produzione di massa delle AirPods 3 per agosto. Mancherebbe quindi un mese o giù di lì prima che dagli stabilimenti produttivi della Mela escano le prime unità di AirPods di terza generazione pronte per la messa in commercio.

Che dovrebbe avvenire entro fine anno – su questo aspetto ci sono poche incertezze – ma non è dato ancora di sapere quando. La prima possibilità è che Apple presenti le AirPods 3 insieme agli iPhone 13, che dovrebbero venire alla luce a settembre e sui quali l’azienda ripone grandi speranze, probabilmente intorno alla metà del mese.

Se non dovessero arrivare insieme ai nuovi iPhone, allora potrebbero essere lanciate nello stesso evento da cui verranno fuori i nuovi MacBook Pro con chip M1X, e se non dovessero diventare ufficiali nemmeno in questa occasione allora bisognerà attendere il 2022, ipotesi comunque che le indiscrezioni, almeno al momento, sembrano non voler prendere in considerazione.

AirPods 3, come saranno?

Ma come saranno queste AirPods di terza generazione? Non ci sono molte informazioni a riguardo, ma le poche giunte finora hanno comunque avanzato delle ipotesi. Si dice che il design delle AirPods 3 possa essere ispirato a quelle delle AirPods Pro attuali, quindi con uno stelo più corto dell’attuale e con dei gommini in silicone a ricoprire la parte dell’auricolare da inserire nel condotto uditivo.

Diventerebbero insomma delle in ear o ci andrebbero molto vicine ad esserlo, il che appare improbabile: tra i segreti del successo trasversale riscosso dalle AirPods di prima e di seconda generazione c’è proprio la loro conformazione che con le cuffie in ear ha poco a che vedere, quindi si può avere più di qualche dubbio sulla reale intenzione di Apple di intervenire su quello che è uno dei punti di forza delle AirPods attuali, nonché uno che le differenzia dalla concorrenza.

Comunque, continuano le indiscrezioni, le AirPods 3 saranno sì simili alle Pro ma a differenza di queste non avranno la cancellazione attiva del rumore. Bisognerà attendere per scoprire le intenzioni reali di Apple per uno tra i prodotti più venduti della gamma.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963