apple watch Fonte foto: Katya Rekina / Shutterstock.com
APPLE

Apple Watch 7 è troppo complesso e potrebbe ritardare

Problemi all'orizzonte per Apple ed il suo Watch Series 7: il nuovo design ha complicato enormemente la produzione, sullo sfondo ritardi anche notevoli

Arrivano indiscrezioni non troppo rassicuranti per coloro che hanno temporeggiato nell’acquisto di un Apple Watch in attesa della nuova generazione, la Series 7. Nonostante pressoché tutte le voci giunte finora abbiano incluso l’orologio smart della Mela tra le novità dell’evento per gli iPhone 13, nelle scorse ore qualche nube ha ricoperto il cielo.

Sembra infatti che tra le novità dell’evento che dovrebbe aver luogo il 14 settembre prossimo possa mancare l’Apple Watch Series 7. Niente lancio entro fine settembre dunque a sentire le indiscrezioni più recenti, che vedono il debutto della prossima generazione leggermente più distante nel tempo. La ragione sarebbe da ricondurre alle difficoltà produttive dovute al nuovo design deciso dai progettisti, che ha introdotto delle sfide progettuali non indifferenti portando la Mela a dover riprogettare alcuni componenti, tra moduli e sensori in un momento storico in cui la produzione dei dispositivi elettronici è resa più lenta e difficoltosa dalla crisi dei chip.

Si lavora giorno e notte per Apple Watch 7

Probabilmente Apple non sospettava che le nuove linee squadrate del Series 7 (il quale dunque assomiglierà poco ai predecessori) avrebbero comportato dei problemi così sfidanti, e per questo, a dire delle indiscrezioni, la produzione dovrebbe scontare dei ritardi significativi. Esagerati? Non proprio.

I bene informati rincarano la dose, confidando che ormai diverse persone a conoscenza della filiera produttiva di Apple sanno che i fornitori della Mela avrebbero persino delle difficoltà a stimare quando saranno pronti determinati componenti, e che starebbero lavorando giorno e notte, “24 ore su 24", per venir fuori da quelle che sembrano essere delle sabbie mobili.

Se le cose stessero davvero così come le dipingono le fonti che hanno dipinto questo scenario ai colleghi del quotidiano Nikkei Asia, si potrebbe mettere da parte ogni speranza di avere gli Apple Watch Series 7 disponibili all’acquisto entro fine settembre.

Presentazione e disponibilità sul mercato sono due cose differenti: da Cupertino potrebbero anche ufficializzare i nuovi Apple Watch insieme agli iPhone 13 tra pochi giorni, presumibilmente il 14 settembre, ma vendite e spedizioni potrebbero non iniziare prima di ottobre, o magari più tardi a seconda della gravità della situazione e di quanto velocemente Apple, di concerto con i fornitori, riuscirà a risolvere i problemi alla produzione.

Design principale novità della Series 7

Apple Watch Series 7 è atteso ad una grande rivoluzione in termini di design, la più importante da quando lo smartwatch di Cupertino è arrivato sul mercato con la prima generazione. Questa dovrebbe essere la maggiore novità di quest’anno, con le caratteristiche tecniche che dovrebbero rimanere grossomodo inalterate.

Fatta l’ovvia eccezione per il chip che sarà certamente rinnovato, quindi reso più potente e meno bisognoso di energia, insieme a qualche altra novità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963