guida su come aggiornare facebook Fonte foto: Shutterstock

Come fare l'aggiornamento di Facebook su tutti i dispositivi

In questo articolo troverai una guida completa su come aggiornare Facebook su qualsiasi dispositivo. Scopri con noi tutto quello che c'è da sapere e come fare.

La tua applicazione Facebook sta attraversando uno strano periodo di costanti blocchi e crash, o magari i tuoi amici paventano che la loro App abbia funzioni che tu, proprio, non riesci a trovare. Probabilmente è giunto il momento di aggiornare Facebook, che tu sia da PC o da smartphone, o magari da tablet o laptop.

Quando Facebook non funziona liscio come l’olio e hai l’impressione di essere intrappolato in una versione precedente, specialmente facendo un confronto con l’App dei tuoi amici o di quella su un altro dispositivo simile, probabilmente devi fare l’aggiornamento. Di solito, l’aggiornamento è automatico, ma ci sono situazioni o circostanze per cui questo update non si verifica da solo e allora devi avere in mano tutti gli strumenti per intervenire da solo. In questo modo, e solo così, Facebook tornerà a funzionare come ha sempre fatto per la tua massima gioia e comodità di utilizzo.

In questa guida, troverai tutto quello che ti serve sapere quando gli aggiornamenti automatici non funzionano correttamente e ti ritrovi nella situazione di dover aggiornare manualmente Facebook, forzando l’update con poche semplici mosse. Scoprirai che si tratta di una procedura facile e veloce.

Aggiornare Facebook da Android

Aggiornare Facebook su Android è una procedura molto semplice e intuitiva. Nel caso in cui gli aggiornamenti automatici non abbiano funzionato correttamente, puoi recarti sulla pagina del Play Store di riferimento dedicata all’applicazione (in questo caso Facebook, ma vale per tutte le App scaricate da lì) e verificare se è disponibile un aggiornamento per il tuo sistema operativo. Se lo tappi, ti verrà richiesto di effettuare il download: l’installazione sarà automatica.

Avvia il Play Store tappando l’apposita icona, cerca Facebook tra le applicazioni e fai click su aggiorna e attendi la fine dello scaricamento. Nel caso in cui al posto di "Aggiorna" sia presente invece l’icona "Apri", significa che la tua applicazione è già aggiornata all’ultima versione.

Se non riesci a trovare Facebook dal motore di ricerca, dal Play Store puoi fare tap sull’icona con le tre barrette parallele per recarti nella sezione "Le mie app e i miei giochi". Da lì, scrolla fino a trovare l’icona di Facebook e seleziona Aggiorna in corrispondenza dell’icona.

Se vuoi, puoi impostare gli aggiornamenti automatici delle applicazioni: vai su Impostazioni, seguendo le indicazioni del menù a tre righe orizzontali, e spunta "Aggiornamento automatico App". Potrai selezionare le modalità di aggiornamento: per esempio, solo tramite Wi-Fi, oppure in qualsiasi momento e da qualsiasi rete, anche quelle a consumo di Giga disponibili nell’offerta della tua SIM. Noi ti consigliamo di impostare gli aggiornamenti in maniera tale che si attivino automaticamente nel momento in cui ti colleghi ad una Wi-Fi, come per esempio quella di casa tua o di un amico.

Installazione dell’aggiornamento fallita: scarica il file APK

Se ancora non sei riuscito a scaricare l’aggiornamento di Facebook, puoi provare a scaricare l’APK di Facebook dal sito APKMirror, che contiene moltissime App per Android tutte molto affidabili. Scegli l’ultima versione ed effettua il download e poi l’installazione. Ricordati che per poter effettuare questa procedura il tuo device deve poter installare file provenienti da origini sconosciute. Per attivare questa opzione, ti basta fare tap sulle impostazioni del telefono e seguire le indicazioni per rendere possibile questa operazione.

Aggiornamento Facebook su iPhone

Anche su iPhone l’aggiornamento di Facebook dovrebbe essere automatico. Nel caso in cui però questo update non si verificasse, puoi andare a farlo manualmente seguendo una procedura semplicissima. La prima cosa da fare è quella di aprire l’App Store dalla tua home. Da lì, vai sulla scheda "Cerca" e digita "Facebook". Premi sulla icona del social network e selezione "Aggiorna" qualora disponibile. Se al posto del pulsante aggiorna trovi quello "Apri", vuol dire che il tuo Facebook è già aggiornato alla versione più recente possibile.

Alternativamente, fai tap sulla tua foto profilo nell’App Store, scorri la schermata e trova l’icona di Facebook. Da lì, puoi tappare il tasto aggiorna per effettuare lo scaricamento dell’update.

Anche iOS, naturalmente, consente l’attivazione degli aggiornamenti automatici. In questo modo potrai smettere di preoccuparti di dover aggiornare costantemente le applicazioni! Segui questa procedura: vai su Impostazioni > iTunes Store e App Store > Aggiornamenti Automatici e fai in modo che la levetta sia orientata su "ON". Potrai selezionare a questo punto se attivare lo scaricamento automatico anche quando sei connesso da una rete dati (ovvero quella della tua SIM), o se preferisci utilizzare solo la Wi-Fi. Sotto la voce download automatici, seleziona la configurazione che preferisci: noi ti consigliamo di attivare gli aggiornamenti solo quando ti trovi collegato a una Wi-Fi. In questo modo eviterai brutte sorprese col consumo dei dati, e tutto sarà più comodo e semplice.

Aggiornare la App di Facebook su PC (Windows 10)

Lo sapevi che Facebook su PC può essere consultato sia da browser che da applicazione? Ebbene, qualora tu usassi l’applicazione, potresti renderti conto che gli aggiornamenti non sono puntuali come ti saresti aspettato. Non ti preoccupare: è un problema che si risolve in un attimo.

Apri il Microsoft Store cliccando sull’icona del sacchetto con logo: lo trovi nella barra delle applicazioni o nel Menù Start, o digitando "Microsoft Store" nel motore di ricerca di Cortana. A questo punto fai click sui tre puntini in alto a destra, vai su Impostazioni > Download > Aggiornamenti. Attiva da qui gli aggiornamenti automatici, in maniera che il computer connesso lavori in perfetta sincronia con il tuo PC.

Se ancora non ti aggiorna nulla, vai su "Download aggiornamenti" e fai click sul pulsante "Scarica aggiornamenti". Le tue applicazioni verranno aggiornate una per una: così avrai fatto tutto in pochi secondi.

Come per Android e iPhone, puoi sempre impostare l’aggiornamento automatico delle App, così da non perderti neanche un momento delle nuove features disponibili delle applicazioni come Facebook.

Problemi di aggiornamento di Facebook dai vari sistemi operativi

Hai seguito la guida ma non sei riuscito a scaricare gli aggiornamenti come avresti voluto. Forse Facebook continua a subire crash anomali, oppure a bloccarsi e riavviarsi senza motivo. Oppure, le tanto auspicate nuove features non compaiono tra le opzioni.

Ecco qualche possibile risoluzione ai tuoi problemi, nella speranza di venirti incontro:

  • Se hai attivato l’aggiornamento automatico delle applicazioni anche con connessione dati, potresti averli esauriti. Collegati al più presto ad una Wi-Fi per scaricare tutto quello di cui hai bisogno.
  • Nonostante tu sia abbastanza sicuro esista un nuovo aggiornamento di Facebook, non riesci proprio a trovarlo o, scaricandolo da APKMirror non te lo fa installare. È possibile che il firmware del tuo device mobile non sia aggiornato, o tu abbia bisogno di scaricare gli aggiornamenti di Windows. Ogni sistema funziona a modo suo, ma prima di gettare la spugna controlla che l’OS sia aggiornato a puntino. Dopodiché, riprova ad aggiornare Facebook.
  • Nonostante gli aggiornamenti, Facebook continua a chiudersi da solo. Ci sono due motivazioni per questa eventualità: la prima è che il tuo device sia troppo vecchio per reggere le performance di Facebook. In questo caso, se hai Android, scarica Facebook Lite e sperimentane una versione più leggera. Nel secondo caso, l’aggiornamento potrebbe non essere compatibile con la tua versione del firmware. In questa situazione non puoi fare altro che attendere che Facebook rilasci un hotfix (ovvero un aggiornamento urgente) che risolva il tuo problema.
  • Se i problemi dovessero persistere, prova a disinstallare e reinstallare l’app di Facebook. Vai nell’elenco delle applicazioni e fai click sull’icona di Facebook. Da lì, disinstallala, e poi vai sullo store di riferimento (Play Store, Apple Store o Microsoft Store) per reinstallarla. Una volta che l’hai riavviata seguendo le procedure, i problemi dovrebbero essersi risolti e gli aggiornamenti dovrebbero essere entrati con successo.
  • Nel caso in cui l’aggiornamento non dovesse presentarsi sul tuo sistema, probabilmente è solo questione di tempo, oppure di stato alterato dei server di scaricamento. Se hai seguito con scrupolo tutte le indicazioni che ti abbiamo dato, probabilmente il problema non è tuo, ma dei server. Vai sulla piattaforma degli sviluppatori di Facebook e verifica lo stato del server. Se è offline o malfunzionante, non devi fare altro che attendere il ritorno in operatività.

Il metodo più classico per risolvere i problemi di malfunzionamento di Facebook dopo un aggiornamento? Naturalmente il tipico e indimenticabile: spegni e riaccendi. Riavvia il tuo dispositivo e prova ad aprire di nuovo l’applicazione. Se i problemi si sono risolti, sei ufficialmente parte del team informatico per eccellenza di coloro che risolvono i loro problemi con un restart.

Qualora i problemi di aggiornamento dovessero persistere, non ti resta che andare sul centro di risoluzione dei problemi di Facebook e chiedere aiuto ai loro esperti. Potrai contattarli direttamente per ricevere tutta l’assistenza di cui hai bisogno per ogni tipo di problema: dal semplice crash al mancato aggiornamento, ma anche per la mancata ricezione di email di recupero password o problemi con il numero di telefono.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963