Libero
HOW TO

Come aggiungere il proprio calendario ad Amazon Alexa

Usare l'assistente digitale Amazon Alexa per gestire i nostri appuntamenti con i comandi vocali è una gran comodità, ma prima dobbiamo sincronizzare i calendari con l'app di Alexa in questo modo

Probabilmente per chi utilizza già Amazon Alexa per promemoria, notifiche e timer per avere sotto controllo la propria giornata, può essere utile sapere che è possibile sincronizzare anche i propri calendari. Alexa si comporta come un’assistente virtuale che ricorda quali sono gli appuntamenti delle giornata o per avere una panoramica degli incontri della settimana o del mese.

Amazon Alexa si sincronizza con i dispositivi e con i calendari di Google, Apple o Microsoft. A questo punto non è più necessario verificare su smartphone, tablet o laptop ora e giorno dei nostri impegni per sapere cosa dovremo fare nelle prossime ore. Alexa consente anche di aggiornare la lista degli appuntamenti inserendo nuovi eventi. Una volta sincronizzato il calendario possiamo chiedere, ad esempio: "Alexa, aggiungi un appuntamento dal dentista al mio calendario per le 14:00 di domani" o un più generico: "Alexa, aggiungi un evento al mio calendario" e Alexa chiederà ulteriori informazioni. E’ possibile collegare più calendari a più account: inoltre dopo il collegamento di un account al calendario, una copia viene archiviata nel cloud e i contenuti sono disponibili per chiunque utilizzi i dispositivi Alexa.

Come sincronizzare il calendario con Alexa

Si possono sincronizzare i calendari di Google, Apple o Microsoft con Amazon Alexa e il processo di configurazione è abbastanza simile per tutti e tre. Ecco come sincronizzare il tuo calendario per ottenere informazioni dettagliate sulla tua giornata dal tuo Echo Dot, Echo Show 10 o qualsiasi altro altoparlante smart con Alexa. Prima di iniziare dovremo conoscere i dettagli di accesso per l’account del calendario che desideriamo utilizzare.

La prima cosa da fare è aprire l’app Alexa sul proprio telefono, poi è necessario toccare "Altro" in basso a destra dello schermo e selezionare "Impostazioni". Qui dovremo scegliere "Calendario e e-mail", toccare "Aggiungi account" e scegliere il provider del calendario tra Google, Microsoft o Apple.

La schermata seguente fa sapere che stiamo consentendo ad Alexa di accedere al nostro calendario, quindi dovremo premere "Avanti" per confermare e, quando richiesto, accedere al nostro account per concedere le autorizzazioni all’app di Amazon Alexa. Dopo aver concesso l’autorizzazione, dovremo selezionare i calendari che vogliamo collegare.

Nella pagina successiva, dovremo confermare quale sarà il calendario predefinito.

Come gestire vocalmente gli eventi con Alexa

Un volta terminata la sincronizzazione tra il proprio account e il calendario è possibile gestire gli appuntamenti e gli eventi pronunciando semplici istruzioni, come: "Alexa, cosa c’è nel mio calendario?", "Quand’è il mio prossimo evento?", "Aggiungi un evento al mio calendario", "Elimina [evento] dal mio calendario", "Elimina il mio evento delle [ora/data]", oppure "Sposta [evento] alle [ora/data]".

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963