iphone8-modalita-recupero Fonte foto: franz12 / Shutterstock.com
HOW TO

Come avviare l'iPhone 8 in modalità recupero e DFU

Apple sui suoi nuovi smartphone, iPhone 8 e iPhone 8 Plus, ha modificato i passaggi per accedere alla modalità DFU e alla modalità recupero, ecco come attivarle

16 Ottobre 2017 - Con i nuovi iPhone 8 e iPhone 8 Plus Apple ha modificato il metodo per eseguire la modalità recupero e la modalità DFU. Con la prima ripristiniamo il telefono ai dati di fabbrica mentre con la seconda possiamo scegliere il firmware che intendiamo installare sul telefono.

Fino ad iPhone 7 per eseguire un ripristino attraverso la modalità di recupero bastava premere contemporaneamente e per diversi secondi il tasto di accensione più il tasto Home. Se facciamo quest’operazione su iPhone 8 però attiveremo la modalità d’emergenza. Per eseguire un recupero dovremo quindi premere il pulsante basso del volume e poi il tasto di spegnimento fino a quando non vedremo il logo Apple apparire sullo schermo del nostro iPhone. Non è un’operazione semplice da eseguire. Anche perché questa modalità non deve poter essere attivata in maniera casuale. Il consiglio per riuscirci al meglio, evitando anche che il telefono ci scivoli da mano, è quello di appoggiare l’iPhone 8 su un tavolo e poi eseguire la modalità recupero.

Va ricordato comunque che per completare l’accesso alla modalità recupero, dopo aver premuto i giusti pulsanti, dovremo collegare un cavo Lightning nel nostro telefono e poi inserirlo in un PC o in un Mac dove è presente iTunes. In maniera tale da ripristinare il dispositivo ai dati di fabbrica ma installare comunque l’ultima versione di iOS sul nostro smartphone.

Modalità DFU

Attivare la modalità DFU (Device Firmware Upgrade) se vogliamo è anche un’operazione più lunga e leggermente più complessa. Anche in questo caso prendiamoci del tempo, non è un’azione da svolgere mentre siamo di fretta. Per prima cosa posizioniamo il telefono su una scrivania o su un tavolo e colleghiamolo, sempre grazie a un cavo Lightning, al nostro PC o al nostro Mac dove abbiamo installato iTunes. A questo punto tocchiamo il pulsante basso del volume, poi premiamo per 10 secondi il tasto di accensione e poi per 5 secondi il pulsante basso del volume senza lasciare quello di accensione. Passati i 5 secondi togliamo il dito dal pulsante di accensione ma continuiamo a premere il taso del volume per altri 10 secondi. È un’operazione difficile e potrebbe volerci più di un tentativo. Se riusciamo nell’intento lo schermo del telefono si spegnerà e iTunes sul Mac o PC riconoscerà l’attivazione della modalità DFU sul device. Per uscire dalla modalità DFU dovremo poi fare un riavvio. Per riuscirci premiamo contemporaneamente il tasto basso del volume e il pulsante di accensione fino a visualizzare il logo Apple sul display dell’iPhone 8.

 

Contenuti sponsorizzati