Libero
come fare il collegamento dell'antenna tv Fonte foto: Shutterstock
GUIDE ALL’ ACQUISTO

Come collegare l'antenna TV nel modo giusto

Per vedere i canali TV è necessario fare il collegamento dell'antenna TV con il decoder o il televisore in modo corretto: come ottenere una ricezione ottimale.

- Ultimo aggiornamento

Il collegamento dell’antenna TV è un’operazione essenziale in vista del prossimo switch off TV, il passaggio definitivo al digitale terrestre di seconda generazione. Per adeguare gli apparecchi al nuovo standard DVB-T2, infatti, è necessario acquistare un televisore compatibile o un decoder aggiornato, dopodiché bisogna sistemare l’antenna per captare le trasmissioni in alta definizione. Vediamo come collegare l’antenna TV in modo corretto, sia con il cavo che senza, con una selezione dei migliori dispositivi per avere un buon segnale.

Cavo antenna TV: come collegarlo in un condominio

All’interno della maggior parte degli edifici condominiali esistono antenne digitali e parabole satellitari comuni, per evitare l’installazione di un numero elevato di dispositivi sul tetto. In questo modo l’operazione di collegamento del cavo dell’antenna TV al televisore è piuttosto semplice, infatti basta prendere il cavo che arriva fino al pianerottolo e portalo fino alla stanza in cui si trova il TV. Si tratta in particolare del classico cavo coassiale, un filo in rame protetto da una guaina impermeabile.

Se esiste già la predisposizione a muro, come avviene in genere nei condomini, bisogna soltanto prendere un cavetto antenna TV di buona qualità e finalizzare il collegamento tra la presa e il televisore. Dopodiché l’apparecchio sarà pronto a ricevere i canali del digitale terrestre, basterà effettuare eventualmente la sintonizzazione del TV per configurare la nuova impostazione e captare i canali. Se la ricezione non è buona è possibile montare anche un amplificatore di segnale, con il quale potenziare il segnale laddove la copertura non è ottimale.

In questo caso è necessario comprare un secondo cavo antenna TV, infatti bisogna scollegare quello già connesso con il televisore o il decoder. A questo punto va collegato l’amplificatore di segnale alla presa elettrica, inserendo il cavetto antenna d’ingresso alla presa “IN" del dispositivo e il secondo cavo alla porta “OUT" dell’apparecchio. In questo modo il primo cavo uscirà dalla presa a muro ed entrerà nell’amplificatore di segnale, mentre il secondo uscirà dal dispositivo ed entrerà del televisore o nel decoder con un segnale potenziato.

I migliori cavi antenna TV

Se abiti in un appartamento in condominio con antenna centralizzata basta comprare un cavo coassiale, con il quale collegare l’uscita del cavo centrale nella presa a muro con il decoder o il televisore. Ecco i migliori cavi antenna TV da comprare.

Hama 00011900

Hama 00011900

Hama 00011900

Un cavo economico per collegare l’antenna TV è il prodotto Hama 00011900, un accessorio con ingresso maschio e femmina a 1,5 metri di lunghezza di colore bianco. Il cavetto coassiale ha una doppia schermatura da 75 dB, con pellicola e rete entrambi in alluminio. Gli attacchi sono standard per adattarsi senza problemi a qualsiasi tipo di presa a muro, con una struttura che supporta le trasmissioni televisive del nuovo digitale terrestre, utilizzabile anche in presenza di un amplificatore di segnale con secondo cavo.

Caratteristiche principali

  • Lunghezza 1,5 metri
  • Schermatura 75 dB
  • Cavo coassiale standard
  • Colore bianco
  • Connettori maschio/femmina

KabelDirekt Pro Series

KabelDirekt Pro Series

KabelDirekt Pro Series

Chi desidera ottimizzare lo spazio può optare per il cavo coassiale per l’antenna TV Pro Series di KabelDirekt, un cavetto con innesto a gomito a 90° di classe A. Viene proposto in varie misure, a partire da 0,5 metri per arrivare fino a un massimo di 20 metri. Presenta una schermatura elevata di 100 dB, supporta le trasmissioni in qualità di risoluzione HD e ha un design in nero e grigio. È compatibile con tutti i ricevitori e i televisori dotati di prese coassiali, sia tuner DVB-T2 che DVB-C per tivùsat.

Caratteristiche principali

  • Lunghezza da 0,5 a 20 metri
  • Schermatura 100 dB
  • Cavo coassiale a gomito da 90°
  • Colore nero e grigio
  • Connettori maschio/femmina

DeleyCON MK299

DeleyCON MK299

DeleyCON MK299

Per il collegamento di TV e decoder all’uscita del cavo coassiale della presa a muro un cavo di qualità è il DeleyCON MK299. È disponibile in questa versione da 3 metri, tuttavia si può acquistare con una lunghezza a partire da 1 metro fino ad arrivare a 20 metri. Il cavo antenna TV coassiale è di colore bianco, ha un schermatura di 100 dB e una resistenza di 75 Ohm, con prese in metallo schermate, un attacco femmina a gomito da 90° e un attacco maschio standard dritto, con supporto per le trasmissioni HDTV Full HD.

Caratteristiche principali

  • Lunghezza da 1 a 20 metri
  • Schermatura 100 dB
  • Cavo coassiale
  • Connettore femmina a gomito da 90°
  • Connettore maschio standard dritto
  • Colore bianco
  • Supporto HDTV Full HD

I migliori amplificatori di segnale

Se da solo il cavo dell’antenna TV non basta, in quanto il segnale è scarso, è possibile installare un amplificatore di segnale per potenziare la ricezione. Ecco alcuni dei migliori dispositivi in commercio da comprare.

Amplificatore digitale terrestre Tempo Di Saldi

Amplificatore digitale terrestre Tempo di Saldi

Amplificatore digitale terrestre Tempo di Saldi

Lo store online Tempo Di Saldi propone un amplificatore di segnale economico ma funzionale, progettato appositamente per l’antenna TV del digitale terrestre. Questo apparecchio presenta 1 ingresso e 3 uscite, è compatibile con segnali analogici e digitali, dispone di un alimentatore a corrente da 220 V e un design compatto. Si tratta di un dispositivo semplice da installare, infatti si può fissare a parete usando appena 4 viti, collegando i vari cavi dell’antenna TV per ottimizzare la ricezione del segnale.

Caratteristiche principali

  • 1 ingresso
  • 3 uscite
  • Antenna TV, digitale, analogico
  • Fissaggio a parete

Metronic 432187

Metronic 432187

Metronic 432187

Un apparecchio davvero facile da montare è il Metronic 432187, un amplificatore di segnale per il digitale terrestre da installare all’interno dell’abitazione. Il dispositivo dispone di un filtro LTE integrato, 1 ingresso FM, VHF, UHF e 2 uscite TV. Lavora con una banda di 47/790 MHz, ha un’impedenza di 75 Ohm e un sistema per la regolazione manuale del guadagno fino a 24 dB. Si collega direttamente a una presa di corrente, occupando poco spazio per ridurre l’ingombro del mobile del televisore.

Caratteristiche principali

  • 1 ingresso
  • 2 uscite
  • Regolazione guadagno fino a 24 dB
  • Banda 47/790 MHz

Amplificatore antenna TV Hama

Amplificatore antenna TV Hama

Amplificatore antenna TV Hama

Per ottimizzare l’ingombro in casa l’amplificatore di antenna TV Hama si collega direttamente alla presa elettrica, senza utilizzare nessun cavetto aggiuntivo. Ha un sistema integrato di alimentazione da 220 V, 1 ingresso e 2 uscite con connettore maschio e femmina. L’amplificazione del segnale è di 22 dB e regolabile, dispone di un pratico interruttore a pulsante e un indicatore a LED che ne mostra il funzionamento, con un ottimo rapporto qualità-prezzo e un’installazione pratica e semplice.

Caratteristiche principali

  • 1 ingresso
  • 2 uscite
  • Regolazione guadagno fino a 22 dB
  • Connettori maschio/femmina

Come collegare antenna TV interna ed esterna

Chi non dispone di un sistema centralizzato, ad esempio in un’abitazione indipendente, deve necessariamente acquistare un’antenna TV per il digitale terrestre e collegarla al decoder o al televisore. In queste circostanze è possibile scegliere un’antenna interna o esterna, nel primo caso da montare dentro la casa ad esempio nelle vicinanze di una finestra, nel secondo invece fuori la residenza. Ad ogni modo il punto deve essere facilmente raggiungibile, per semplificare la connessione dell’antenna ai dispositivi usando meno cavo coassiale possibile.

L’antenna TV esterna riceve meglio il segnale, tuttavia richiede dei lavori in più per far passare il cavo all’interno della casa e raggiungere gli apparecchi TV. L’antenna TV interna ha una ricezione meno efficiente in genere, però è più facile da sistemare in quanto si trova vicino al televisore, quindi non rimane che collegarla con un cavo coassiale e realizzare la ricerca automatica dei canali. In entrambe le situazioni è importante fare dei tentativi, per scoprire il punto migliore in cui posizionare l’antenna TV interna o esterna.

Le migliori antenne TV interne ed esterne

Nelle abitazioni senza un’antenna centralizzata per vedere i canali del digitale terrestre è necessario comprare un’antenna TV, installandola dentro o fuori casa a seconda del modello e collegandola agli apparecchi televisivi attraverso un cavo coassiale di buona qualità. Ecco quali sono le migliori antenne TV esterne e interne.

Antenna TV interna Te-Voze

Antenna TV interna Te-Voze

Antenna TV interna Te-Voze

Un’ottima antenna TV interna per il digitale terrestre è il dispositivo offerto da Te-Voze, compatibile con tutti gli apparecchi con tuner DVB-T2. Questo apparecchio si può installare facilmente vicino a una finestra, dispone di un amplificatore di segnale integrato per ottimizzare la ricezione e supporta le trasmissioni in alta definizione 4K 1080p. Può ricevere il segnale a 360 gradi con un raggio d’azione di 380 Km, in più viene proposto con un cavo coassiale incluso nella dotazione della lunghezza di 5 metri.

Caratteristiche principali

  • Antenna TV interna
  • Supporta UHD 4K
  • Amplificatore di segnale integrato
  • Cavo coassiale da 5 metri

Antenna TV esterna/interna Sameb

Antenna TV esterna/interna Sameb

Antenna TV esterna/interna Sameb

Questa antenna esterna/interna per la TV proposta da Sameb è un modello di alta qualità, un dispositivo di ultima generazione per la ricezione delle trasmissioni televisive del nuovo digitale terrestre. L’apparecchio supporta la risoluzione Ultra HD 4K, è compatibile con tutti i principali smart TV e televisori non smart, dispone di un cavo coassiale da 10 metri e un alto guadagno di 28 dB grazie all’amplificatore integrato. L’alimentazione si collega tramite porta USB con l’adattatore in dotazione.

Caratteristiche principali

  • Antenna TV esterna e interna
  • Supporta 4K
  • Amplificatore di segnale integrato
  • Cavo coassiale da 10 metri

Antenna TV esterna One For All SV9455

Antenna TV esterna One For All SV9455

Antenna TV esterna One For All SV9455

Il modello One For All SV9455 è un’antenna esterna per la TV di alta qualità, ideale per captare il segnale del nuovo digitale terrestre senza un’antenna centralizzata. Vanta un raggio d’azione di 50 Km, una struttura resistente alla polvere e all’acqua, è compatibile con la qualità di risoluzione Ultra HD 4K e presenta un design moderno. Si possono vedere fino a 32 canali TV e 9 canali HD, con possibilità di ricevere anche le stazioni radiofoniche DAB+.

Caratteristiche principali

  • Antenna TV esterna
  • Supporta UHD 4K
  • Impermeabile con IP55
  • Fino a 9 canali HD e 32 canali TV

Come collegare antenna TV senza cavo

L’antenna TV si può collegare anche senza cavo, una soluzione indicata se non vuoi realizzare installazioni complesse per connettere il televisore con l’antenna posizionata sul tetto. In questo caso è possibile adoperare un’antenna TV portatile, un piccolo dispositivo che si collega direttamente al TV, senza nessun tipo di montaggio a parete. Si tratta di apparecchi economici da acquistare e semplici da usare, utilizzabili sia in casa sia all’interno di camion e camper per vedere le trasmissioni televisive digitali in mobilità.

Antenna TV portatile Oakcastle FV100

Antenna TV portatile Oakcastle FV100

Antenna TV portatile Oakcastle FV100

Il dispositivo Oakcastle FV100 è un’antenna TV portatile economica, un apparecchio da interno per il digitale terrestre DVB-T2. Dispone di un campo di frequenza da 470 a 862 MHz, può captare anche segnali di canali radio ed è dotata di una pratica base magnetica per sistemarla in ogni punto senza fissarla a vite. È equipaggiata con un amplificatore di segnale incluso, si collega tramite cavetto USB e rileva i segnali in un raggio di 93 Km, con supporto per la risoluzione HD 1080p.

Caratteristiche principali

  • Antenna TV interna portatile
  • Supporta HD 1080p
  • Impermeabile con IP55
  • Rilevamento segnale 93 Km

Antenna TV interna portatile Xinmy

Antenna TV interna portatile Xinmy

Antenna TV interna portatile Xinmy

L’antenna TV interna portatile Xinmy supporta l’alta definizione, infatti è compatibile con le trasmissioni HDTV e la risoluzione Ultra HD 4K 1080p. Ha una portata di circa 120 Km, si può sistemare in qualsiasi punto della casa senza problemi e si configura in pochi istanti collegandola con il cavo coassiale direttamente al televisore. L’alimentazione USB consente di usarla anche nel camper o in altri autoveicoli, con amplificatore di segnale incorporato per ottimizzare la ricezione dei canali TV del digitale terrestre.

Caratteristiche principali

  • Antenna TV interna portatile
  • Supporta UHD 4K
  • Rilevamento segnale 120 Km
  • Amplificatore di segnale integrato

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963