Una donna effettua una chiamata dal proprio smartphone
HOW TO

Come contattare assistenza clienti Vodafone e parlare con un operatore

Per informazioni sulla linea, per cambiare offerta e per risolvere dei problemi è utile contattare il nostro operatore telefonico, ecco come farlo con Vodafone

11 Luglio 2018 - Problemi di linea, informazioni su nuove tariffe oppure la richiesta di servizi aggiuntivi. I motivi per contattare l’assistenza clienti del nostro operatore telefonico mobile sono i più disparati. Riuscire in questa operazione per fortuna è anche abbastanza semplice, ecco come riuscirci se abbiamo una SIM Vodafone.

Come con gli altri operatori, come TIMFastweb o Tre, anche su Vodafone esistono diversi modi per riuscire a contattare l’assistenza clienti. Il metodo classico è quello di chiamare il numero per l’assistenza 190, e parlare con un operatore Vodafone. In questo modo parleremo direttamente con un dipendente dell’azienda che saprà indicarci cosa fare per cambiare tariffa, avere informazioni sulla nostra linea oppure per risolvere dei problemi legati al nostro numero di cellulare.

In alternativa, se non abbiamo voglia di aspettare al telefono per poterci mettere in contatto con un operatore possiamo sempre contattare l’assistenza clienti sfruttando le varie opzioni online che l’operatore mette a disposizione. Per contattare l’assistenza Vodafone, infatti, è possibile affidarsi ai canali social di Facebook e Twitter, utilizzare l’app MyVodafone o il sito ufficiale dell’operatore anche con la possibilità di sfruttare l’assistente digitale Tobi, un servizio aggiuntivo che può tornare utile per ottenere, rapidamente, informazioni oppure per richiedere un contatto telefonico. 

Da segnalare, inoltre, che è possibile richiedere assistenza in un Vodafone Store, un’alternativa valida per tutti gli utenti che preferiscono avere un contatto “diretto” con un consulente evitando di affidarsi all’assistenza telefonica oppure alle varie opzioni di assistenza online, sicuramente più veloci ma che possono risultare troppo impersonali. 

Come contattare un operatore Vodafone via telefono

Contattare l’assistenza clienti Vodafone via telefono consente di parlare direttamente con un dipendente dell’azienda (o con un call center), che saprà indicare all’utente cosa fare per cambiare tariffa, fornirgli informazioni sulla sua linea oppure aiutarlo a risolvere problemi legati al suo numero di cellulare. Questa soluzione è, senza dubbio, l’opzione più utilizzata dai clienti dell’operatore per richiedere assistenza.

Il numero del servizio clienti di Vodafone Italia è il 190. Il servizio è attivo tutti i giorni dalle 08.00 alle 22.00 mentre – nella fascia oraria che va dalle 22.00 alle 08.00 – sono disponibili solo i servizi relativi al blocco della SIM, che servono in caso di furto o di smarrimento del telefono. Una volta digitato il 190 sul proprio telefono, non si parlerà immediatamente con un operatore ma si dovrà ascoltare e seguire i consigli della voce registrata, che indirizzerà l’utente sulla base delle sue esigenze.

Per parlare con un operatore Vodafone è molto importante prestare la massima attenzione alle indicazioni della voce registrata del sistema. Non c’è, infatti, un percorso “standard” per poter contattare un consulente dell’operatore. Periodicamente, infatti, Vodafone può modificare la sequenza di tasti da inserire per poter entrare in chat telefonica con un operatore. Per questo motivo, è fondamentale seguire, con precisione, le indicazioni fornite dal sistema. Nel momento in cui si scrive questo articolo, la sequenza da digitare per parlare il prima possibile con un operatore è la seguente: 

  • tasto 1: per accedere ai servizi dedicati alla telefonia mobile
  • tasto 4: per parlare con un operatore
  • tasto 2: per confermare questa esigenza

Che fare però se si ha necessità di contattare l’assistenza clienti Vodafone da un telefono che ha la SIM di un altro operatore? In questo caso bisognerà contattare l’800 100 195, e il costo sarà quello di una chiamata urbana. Anche in questo caso, il servizio clienti sarà attivo dalle 8.00 alle 22.00 con la possibilità per l’utente di richiedere assistenza per la propria linea Vodafone dopo aver verificato, tramite le modalità previste dall’operatore, la propria identità.

Infine, se ci si trova all’estero, il numero da digitare è il +39 349 2000 190 ed il costo della chiamata dipenderà dalla tariffa attiva sulla propria SIM. Il servizio clienti per chi chiama dall’estero è sempre attivo dalle 8:00 alle 22:00. L’orario a cui far riferimento è quello italiano. Se, quindi, ci si trova in un Paese con un differente fuso orario rispetto all’Italia, bisognerà considerare l’orario italiano per essere certi di poter parlare con un operatore. 

Da notare, inoltre, che i clienti che hanno attivato il servizio Vodafone TV possono contattare il numero 0284594650, attivo dalle 8:00 alle 23:00 e riservato esclusivamente all’assistenza relativa alle problematiche riscontrate con il servizio in questione.

Per contattare l’assistenza clienti Vodafone per le aziende, invece, è necessario chiamare il numero 42323, attivo dalle 8:00 alle 22:00, oppure il numero +39 348 2002323 dall’estero, o ancora il numero 800 227 755 se si chiama da una linea non Vodafone. 

Come parlare con un operatore Vodafone online: social, chat e app

Se non si ha voglia di aspettare al telefono che un operatore Vodafone risponda, oppure non si è riusciti a seguire al meglio i consigli della voce registrata, è possibile contattare il servizio clienti sui profili social della compagnia telefonica, oppure tramite sito web o applicazione MyVodafone. Le opzioni per richiedere assistenza online sono diverse. A seconda della tipologia di assistenza di cui si ha bisogno e dei dispositivi in proprio possesso, una soluzione risulterà più conveniente rispetto ad un’altra. 

Contattare il servizio clienti Vodafone via Facebook o Twitter

Una prima opzione per contattare il servizio clienti Vodafone sfruttando uno dei canali online a disposizione dei clienti è quella di optare per l’assistenza via social network. Per sfruttare quest’opzione è necessario aprire il proprio social preferito (Facebook o Twitter sono quelli dove la Vodafone fornisce assistenza) ed inviare un messaggio all’operatore telefonico. A quel punto, si riceverà una risposta per risolvere i propri problemi e si potrà chattare con un operatore “in carne ed ossa”.

È importante prestare la massima attenzione all’account a cui si invia la richiesta d’assistenza. Per essere certi di essere in contatto diretto con Vodafone, infatti, è opportuno assicurarsi che l’account a cui si invia il messaggio sia “verificato”. 

Per riconoscere l’account verificato di Vodafone, sia su Facebook e che su Twitter, basterà controllare che, accanto al nome dell’account stesso, sia presente la spunta bianca su sfondo blu, simbolo che conferma che l’account in questione è gestito direttamente dal servizio d’assistenza dell’operatore e non da terzi che potrebbero spacciarsi per Vodafone, al fine di entrare in possesso dei dati personali di utenti inconsapevoli. 

Sito web e App MyVodafone

In alterativa, si potrà andare sul sito web, all’indirizzo Vodafone.it, o scaricare l’app ufficiale MyVodafone per smartphone e tablet Android, iPhone e iPad per poter richiedere, rapidamente, assistenza. Per quanto riguarda il sito web, è necessario accedere all’area utente Fai da Te, cliccando sull’apposita opzione in alto a destra ed inserendo i dati d’accesso. I nuovi clienti dovranno registrarsi all’area clienti per poter utilizzare questa funzione.

Dopo aver effettuato l’accesso, si dovrà andare nella sezione Supporto, disponibile in alto (effettuando l’acceso da un browser desktop). Da questa sezione è possibile ottenere tutte le informazioni relative a diverse tipologie di richiesta d’assistenza. Navigando le varie categorie della sezione Supporto, è possibile identificare il problema e, nella maggior parte dei casi, trovare una soluzione rapida. 

Da notare, inoltre, che nell’area Fai da Te del sito ufficiale Vodafone è possibile gestire, in modo completo, la propria linea telefonica andando a verificare i contatori e la data di rinnovo della propria offerta, consultando le offerte speciali disponibili ed attivando, eventualmente, le opzioni con cui arricchire il proprio piano tariffario. 

Per quanto riguarda l’app MyVodafone è sufficiente accedere all’applicazione tramite la connessione dati per effettuare immediatamente l’accesso e poter accedere a tutte le informazioni relative alla propria linea ed a tutte le varie opzioni disponibili per personalizzare l’offerta. L’app offre, di fatto, tutti i servizi disponibili anche tramite l’area clienti del sito ufficiale dell’operatore.

Assistente digitale Tobi

C’è poi un’altra strada: sempre a disposizione dei clienti Vodafone c’è l’assistente digitale Tobi, capace di rispondere ad ogni esigenza. Tobi controlla le spese e i Giga rimasti, attiva nuova offerte, propone configurazioni. Disponibile sull’app My Vodafone, su Facebook Messenger, sul sito Vodafone e su Alexa, è un modo pratico e all’avanguardia per contattare l’assistenza clienti Vodafone.

Dal sito web dell’operatore, per richiedere informazioni all’assistente digitale Tobi, è sufficiente cliccare sull’icona del servizio disponibile in basso a destra. Dopo aver cliccato su quest’icona, si aprirà una nuova finestra. Si tratta di una chat con Tobi in cui l’utente può richiedere informazioni di vario tipo rispondendo alle domande dell’assistente digitale e, eventualmente, scrivendo, nell’apposito campo, delle richieste. 

Tobi è disponibile, tramite il tasto dedicato, anche dall’app MyVodafone. La richiesta di informazioni funziona in modo identico a quanto visto per il sito web. Basta accedere all’applicazione e cliccare sull’icona dedicata all’assistente digitale per aprire la chat con Tobi e iniziare a richiedere assistenza scegliendo tra le varie opzioni disponibili oppure scrivendo dei messaggi testuali o inviando note vocali. 

Da notare che è possibile contattare Tobi anche su WhatsApp, tramite il numero 3499190190

Assistenza in un Vodafone store

Da notare, infine, che è possibile richiedere assistenza recandosi in un Vodafone Store. Recandosi sul sito dell’operatore è possibile consultare la sezione Trova Negozio che permette di accedere ad una mappa interattiva che include la posizione di tutti i Vodafone Store, di tutti i rivenditori autorizzati dall’operatore e di tutti i centri assistenza. 

Selezionando la tipologia di negozio tra le varie opzioni e inserendo il proprio indirizzo di casa si potrà, in modo molto semplice, individuare il Vodafone Store più vicino dove poter richiedere assistenza. È importante sottolineare che non tutti i negozi possono fornire lo stesso tipo d’assistenza. I rivenditori Vodafone, ad esempio, non sono autorizzati a fornire assistenza tecnica ma solo di tipo commerciale. Per questo motivo, è consigliabile recarsi in un Vodafone Store in grado di offrire il servizio d’assistenza di cui si ha bisogno.