Schede SIM con seriale Fonte foto: Shuttersto
HOW TO

Come recuperare codice seriale SIM

Composto da 19 cifre, consente di identificare in maniera univoca una scheda SIM. Si utilizza per cambio operatore o recuperare PIN della SIM

24 Gennaio 2019 - Se hai deciso di cambiare operatore telefonico per aderire ad una offerta più vantaggiosa, certamente ti sarà stato chiesto il codice seriale della SIM che vuoi portare sotto il nuovo gestore. Il seriale della SIM, infatti, è un numero sconosciuto ai più ma fondamentale per chi deve gestire il traffico voce e dati della scheda.

Questa stringa identifica in maniera univoca la SIM, il numero di telefono ad essa associato e il proprietario della scheda. Il codice ICCID (Integrated Circuit Card ID, così si chiama realmente il seriale di ogni SIM) è un numero composto da 19 cifre, che di solito comincia con “8939”, e che serve anche per sostituire la scheda telefonica con un’altra che ha lo stesso numero (ad esempio se devi cambiare il formato della scheda e adattarlo a quello accettato dal tuo nuovo smartphone) oppure per recuperare il PIN SIM chiamando il centro assistenza del tuo operatore telefonico. Ma come recuperare il codice seriale della SIM?

App Android per recuperare codice seriale SIM

Il modo più semplice per recuperare il codice seriale ICCID di una SIM, se hai uno smartphone o tablet con Android, è quello di utilizzare una app. È anche il modo suggerito da molti gestori di rete telefonica durante il cambio operatore. Di app del genere ce ne sono tantissime e sono tutte molto simili. Te ne consigliamo una, ma le stesse funzionalità le troverai anche in altre. Si chiama SIM Card Info e la trovi sul Play Store di Google. Una volta scaricata e installata questa app, per trovare l’ICCID della tua SIM devi lanciarla e subito ti verrà mostrata una schermata che raccoglie tutte le informazioni sulla schedina. Tra queste troverai anche ICCID, che è quella che ti serve.

Recuperare codice seriale SIM su iOS

Se invece il tuo smartphone o tablet sono Apple e con sistema operativo iOS, la cosa è ancora più semplice perché non dovrai installare alcuna app: il sistema operativo di Apple, a differenza di quello di Google, ti fornisce direttamente il numero ICCID. Ti basta andare su Impostazioni > Generali > Info per vedere una schermata che raccoglie molte informazioni sul dispositivo e sulla SIM, tra le quali c’è anche il numero seriale della scheda telefonica. In alternativa puoi collegare il tuo dispositivo iOS al computer tramite il cavo Lightning e lanciare iTunes, selezionare l’icona del device appena collegato, cliccare su Riepilogo nella barra laterale sinistra e poi sulla voce Numero di telefono. Tra le varie informazioni che verranno fornite da iTunes ci sarà anche il codice ICCID della SIM.

Recuperare il codice ICCID dalla tessera della SIM

L’ultima alternativa per trovare il numero seriale della SIM è rimuoverla dal dispositivo e leggerlo direttamente dalla SIM stessa. Ricordati che è un numero di 19 cifre che di solito inizia con 8939, sarà molto facile trovarlo. Molto spesso lo stesso numero viene stampato dagli operatori telefonici anche sulla tessera plastificata che accompagna la SIM, quindi potrebbe non servirti nemmeno di estrarre la scheda dal telefono. Ricorda sempre di conservare con cura questa tessera: ti potrebbe servire anche per recuperare il codice PIN e il codice PUK della SIM.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963