Inserire PIN su iPhone Fonte foto: Pixabay
HOW TO

Come recuperare il PIN della scheda SIM

PIN smarrito? Nessun problema: ti ci vorrà pochissimo per recuperarlo (o per trovare il PUK) e riuscire così a sbloccare lo smartphone

5 Febbraio 2019 - Può capitare a chiunque e, quando accade, è una vera e propria tragedia. Dimenticare il PIN della SIM, infatti, vuol dire non poter più accedere al nostro numero di telefono, e non solo. La scheda del cellulare, infatti, può contenere anche i contatti della rubrica e messaggi di testo ricevuti dalla banca o dai nostri amici.

Insomma, non poter più sbloccare la propria SIM perché ci si è scordati il PIN è molto più grave di quanto possa sembrare a una prima occhiata. Proprio per questo motivo, i vari operatori telefonici consentono agli utenti di recuperare PIN e PUK (rispettivamente acronimo di Personal Identification Number, codice di sblocco della SIM; e Personal Unblocking Code, codice di sicurezza da usare quando ci si scorda il PIN) in maniera facile e veloce. Nei paragrafi che seguono vedremo come modificare il PIN con il codice PUK e le procedure per recuperare PIN smarrito con i vari operatori di telefonia mobile italiani.

Come recuperare il PIN attraverso il codice PUK

Se il codice PIN è necessario per sbloccare inizialmente la SIM, il codice PUK deve essere utilizzato nel momento in cui non sei riuscito a recuperare il PIN smarrito e hai inserito per tre volte di seguito il codice errato. Grazie al PUK, infatti, riuscirai a sbloccare la scheda SIM e impostare un nuovo PIN. Dopo aver sbloccato la scheda cellulare con il PUK scegli un nuovo PIN a tuo piacimento e conferma la scelta per avere accesso a tutte le funzionalità della SIM (puoi fare chiamate e inviare messaggi, oltre a navigare in Rete).

Allo stesso tempo, però, puoi recuperare il PIN attraverso il PUK anche quando il telefono è sbloccato e puoi utilizzarlo normalmente. Ti basterà usare un codice segreto del cellulare e il gioco è fatto. Digita il codice **05*PUK*PIN*PIN# sostituendo a “PUK” il codice di otto cifre scelto dall’operatore e al posto di “PIN” inserisci due volte il nuovo codice di sblocco che hai scelto. Se il PUK inserito è giusto, la SIM verrà aggiornata con il nuovo PIN.

Come recuperare PIN SIM

Il modo più semplice per recuperare il PIN della SIM, indipendentemente dal tuo operatore telefonico, passa dall’imballaggio della scheda stessa. Sulla tessera di plastica dalla quale hai “estratto” la SIM, infatti, sono stampati sia il codice PIN sia il codice PUK: se riesci a ritrovarla, dunque, sbloccare il telefono inserendo il PIN o il PUK corretto sarà un gioco da ragazzi. Nel caso in cui non riesci a ritrovare l’imballaggio della SIM, invece, dovrai ricorrere ad alcuni trucchetti che ti permetteranno di recuperare PIN o PUK della SIM.

Le procedure per ritrovare il PIN smarrito sono molto simili tra i vari operatori, ma possono variare leggermente l’una dall’altra. Cliccando sui link che seguono troverete la guida completa per recuperare PIN SIM con Tim, Vodafone,, 3, Wind, Iliad, Fastweb, Tiscali, PosteMobile, Ho.Mobile e Kena Mobile.