whatsapp-vecchi-smartphone Fonte foto: Jakraphong Photography / Shutterstock.com
APP

Contrordine, WhatsApp funzionerà fino al 2018 su Nokia e Blackberry

WhatsApp continuerà a funzionare fino a fine anno sui BlackBerry, mentre per i vecchi telefonini Nokia è arrivata la proroga fino al 31 dicembre 2018

20 Giugno 2017 - WhatsApp a partire dall’anno scorso, e poi a più riprese in questo 2017, ha invitato i propri utenti ad utilizzare il servizio con una versione recente di Android e iOS. Gli sviluppatori avevano annunciato un blocco definitivo entro giugno sui vecchi Nokia e BlackBerry. A quanto pare tutto è stato rimandato al 2018.

Ad essere precisi, WhatsApp ha prolungato il termine ultimo per aggiornare il proprio sistema operativo obsoleto o per cambiare direttamente dispositivo al prossimo 31 dicembre 2017 per gli utenti BlackBerry. Chi possiede uno dei vecchi Nokia avrà un anno in più per decidere il da farsi, fino al 31 dicembre 2018, prima di non poter più usare la famosa app per la messaggistica. Attenzione però, questa proroga vale per tutti coloro che hanno uno smartphone Nokia che gira con Symbian 40. Chi invece usa Symbian 60 vedrà il proprio telefono diventare incompatibile con WhatsApp entro poco meno di una settimana.

Sistemi operativi compatibili

Per evitare allarmismo cerchiamo di ricapitolare tutti i sistemi operativi che al momento WhatsApp considera come “compatibili”. Per chi ha un Android basta una versione 2.3.3 o superiore. Per chi possiede un iPhone serve una versione superiore a iOS 7. Chi ha un telefono di casa Microsoft deve assicurarsi di possedere Windows Phone 8 o superiore. Per WhatsApp è fondamentale che gli utenti abbiano un sistema operativo abbastanza performante per garantire agli utenti il massimo della qualità del servizio. Specie nelle videochiamate.

Contenuti sponsorizzati