Libero
APPLE

Cosa cambia nel nuovo iPad 10 del 2022

La decima generazione del tablet di Apple porta con sé molte novità, alcune delle quali già presenti nelle proposte più costose presenti sul mercato.

 Luca Viscardi  Divulgatore e blogger di tecnologia

Conduttore radiofonico, blogger e scrittore. Da anni impegnato nella divulgazione della cultura digitale, è fondatore e Chief editor di MisterGadget.Tech

Il prodotto più iconico nel mondo dei tablet è giunto alla sua decima edizione, per questo viene generalmente chiamato iPad 10, oggi cerchiamo di capire che cosa cambia nel dispositivo che ha dato il nome ad un intero segmento di prodotti.

La gamma di iPad è ormai molto vasta, a partire dal prodotto “normale", per passare ad iPad Mini, quindi alla serie iPad Air e raggiungere il top con iPad Pro. In questo caso, stiamo parlando della versione “standard" quella che sta alla base della piramide, con caratteristiche di buon livello a cui si affianca un prezzo che fino a ieri era estremamente competitivo.

iPad 10

Cosa Cambia nel nuovo iPad 10 del 2022

Sono moltissime le novità rispetto ad iPad 9, perché cambia prima di tutto il design, che è stato allineato a quello delle altre famiglie di tablet di Apple: ci sono bordi squadrati e un linguaggio estetico che è assimilabile a quello di iPhone. Molto interessanti le scelte cromatiche, a partire dal quel colore giallo che abbiamo provato e che cattura sicuramente l’attenzione.

In primo luogo, il display si fa più grande, perché passa da 10.2 a 10.9" di diagonale, mantenendo lo stesso ingombro complessivo, perché sono state drasticamente ridotte le cornici dello schermo. Non è solo questione di misure, perché il display di iPad 10 è dotato dell’opzione True Tone, che adatta i colori dello schermo al contesto in cui lo si usa, perché siano sempre i più fedeli possibili.

Nel nuovo iPad 10 cambia la posizione della webcam, che ora è collocata sul “lato lungo" del tablet, per agevolarne l’uso quando lo si sfrutta in modalità “landscape": rimane identica la definizione da 12 mpx per la selfie cam, mentre migliora quella posteriore, che passa da 8 a 12 mpx, con la capacità di girare video in 4K. La camera frontale gestisce anche l’inquadratura automatica con la modalità center stage, grazie alla quale il soggetto rimane sempre al centro della scena, anche quando si sposta.

2022 Apple iPad 10,9

2022 Apple iPad 10,9

Le novità di iPad 10 non finiscono qui. La versione con il supporto della rete cellulare ora è compatibile con il 5G, con la standard sub-6, che è il più diffuso di tutti ed è quello adottato anche sul mercato italiano. Non c’è invece compatibilità con le reti 5G con tecnologia MMWave, ma questo non incide sulle presentazioni.

Grazie al nuovo processore A14 Bionic, migliorano drasticamente le prestazioni, che si possono apprezzare soprattutto quando si fanno attività che lo mettono sotto sforzo, come il montaggio di video in 4K. Sono gli stessi che si possono girare con iPad 10 oppure si possono importare usando il cloud.

In generale, l’usabilità di iPad 10 è migliorata, anche se probabilmente grande importanza ha il tema della percezione, drasticamente cresciuta grazie al nuovo aspetto, che trasmette l’idea di un dispositivo più moderno. Scompare il “bottone" centrale, ma viene aggiunto il touch ID al pulsante di accensione: in fase di configurazione, il tablet consiglia di registrare le dita che verosimilmente saranno vicine al pulsante, a seconda che si usi in orizzontale oppure in verticale.

2021 Apple iPad (10,2,

2021 Apple iPad (10,2,

Scompare il connettore per le cuffie

Tra le tante novità del nuovo iPad 10 c’è quella del nuovo connettore USB-C, che sostituisce lo storico cavo ligtning, purtroppo, però ci lascia anche il connettore per le cuffie da 3.5 mm, che può sempre risultare utile come ultima spiaggia, quando si rimane senza auricolari o cuffie cariche.

iPad 10 si può usare anche con la Apple Pencil di prima generazione: non è la soluzione migliore, perché bisogna sfruttare un adattatore per la sua ricarica, ma per alcuni utenti la disponibilità della penna è comunque un dettaglio importante.

Sul fronte degli accessori bisogna sottolineare anche la compatibilità con la magic keyboard folio, la tastiera più ampia e più simile a quella di un computer, anche se bisogna tenere conto del fatto che il suo prezzo, da sola, è di 299 euro, più di alcuni tablet Android che si trovano sul mercato.

Apple Magic Keyboard Folio per iPad (decima generazione) – Italiano

Apple Magic Keyboard Folio per iPad (decima generazione) – Italiano

Un’altra perplessità relativa alla tastiera “ufficiale" riguarda il suo peso, perché quello complessivo di iPad 10 con Magic Keyboard Folio si avvicina a quello di un computer portatile, vanificando parzialmente il vantaggio dato dall’uso di un tablet.

iPad 10

Purtroppo, tra gli elementi dolenti del nuovo iPad 10 c’è anche il suo prezzo, perché in Italia la versione da 64 gb con la connessione wifi è posizionata a 589 euro. Parliamo di nota dolente, perché il prezzo di iPad 10 è cresciuto sensibilmente rispetto al modello precedente. Bisogna però riconoscere che i tablet di Apple hanno una longevità incredibile rispetto a quasi tutti i dispositivi della concorrenza, per molteplici motivi, a partire dalla potenza dell’hardware intorno a cui sono costruiti.

Altro motivo per cui un iPad è destinato a durare per molti anni è la qualità del suo software, che viene puntualmente aggiornato da Apple, aggiungendo di anno in anno nuove opzioni, migliorando di fatto le prestazioni e le funzionalità rispetto al momento dell’acquisto.

Queste considerazioni riducono drasticamente l’impatto del costo, che andrà quindi valutato in un’ottica a lungo termine. A voi la scelta.

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963