SMART EVOLUTION

Digitale terrestre, le novità di metà luglio

Ancora novità per il digitale terrestre con nuove modifiche che arrivano a metà luglio e decoder da risintonizzare: ecco quali sono

Veronica Nicosia Giornalista scientifico

Laureata in astrofisica, giornalista scientifico e content editor SEO, scrive di tecnologia per magazine online e carta stampata. Nel 2020 approda a Libero Tecnologia

Le modifiche ai canali del digitale terrestre proseguono con l’avvicinarsi dello switch off al nuovo standard DVT-B2. Gli utenti sono ormai abituati a queste continue modifiche con l’aggiunta o le variazioni dei canali della piattaforma che si verificano con cadenza sempre più riavvicinata.

Per quanto riguarda la metà di luglio, le modifiche interessano sia i Mux regionali che quelli nazionali e la piattaforma satellitare gratuita Tivùsat. In particolare, il cambio interessa in canali di Mediaset e delle reti Mux 1, Mux 2 e Mux 5. A livello regionale, invece, i cambiamenti di canali riguardano il Mux Videobolzano 33 in Trentino Alto-Adige e le frequenze nelle Marche. Infine, arrivano due nuovi canali per Tivùsat, che ampliano l’offerta già ricca della piattaforma. Per poter vedere tutte le modifiche, gli utenti dovranno risintonizzare il proprio decoder o effettuare nuovamente la ricerca dei canali sul proprio smart TV.

Digitale terrestre: le modifiche nazionali

Partiamo dalle modifiche a livello nazionale del digitale terrestre, che interessano i Mux di Mediaset. Sui Mux 1 e i Mux 5 è stato inserito il canale Sky Sport Calcio HD alla posizione 473, al posto di Sky Sport Football.

Il Mux 2 di Rete 4 invece offre un nuovo canale alla LCN 235 al posto di Rinbow, che prende il nome di Canale 235.

Digitale terrestre: le modifiche regionali

A livello regionale le modifiche interessano il Trentino Alto-Adige e le Marche.

In Trentino Alto-Adige è stato definitivamente spento il Mux Videobolzano 33, con il canale Videobolzano 33 che è stato spostato sul Ras Mux 3 alla posizione 10 con il nome di VB33.

Riorganizzati anche i canali del Mux 3 e 4 di Ras, per cui è consigliata la risintonizzazione per vedere le diverse modifiche apportate. Anche il Mux 7 Gold Marche è da risintonizzare dopo la riorganizzazione dei canali.

Digitale terrestre: nuovi canali per Tivùsat

Novità in arrivo anche per la piattaforma satellitare gratuita Tivùsat, che vede l’arrivo di due nuovi canali.

Alla posizione 813 della piattaforma arriva Nuova TV Nazionale, abbreviata NTN, che trasmette in MPEG-4 alla risoluzione di 720×576 pixel.

Alla posizione 820 arriva il canale Sharing TV, sempre con trasmissione in MPEG-4 alla risoluzione di 720×576 pixel.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963