giro italia 2019 Fonte foto: LongJon / Shutterstock.com
HOW TO

Dove vedere il Giro d'Italia 2019 in diretta TV e in streaming gratis

Scopri dove vedere il Giro d'Italia 2019 in diretta streaming gratis e in diretta TV sui canali della RAI e su Eurosport

Con l’arrivo di maggio parte uno degli eventi sportivi più seguiti e amati in Italia: il Giro d’Italia. Arrivati all’edizione numero 102, il Giro d’Italia riesce ogni anno a catalizzare l’attenzione di milioni di appassionati italiani. La partenza è fissata per l’11 maggio con una cronometro a Bologna, mentre l’arrivo sarà a Verona il 2 giugno con un’altra cronometro.

Nibali, Dumoulin, Roglic, Simon Yates, Mikel Landa e Miguel Angel Lopez: questi sono solamente alcuni dei favoriti per vincere il Giro d’Italia 2019. Vincenzo Nibali vuole il Giro d’Italia 102 e quest’anno ha a supporto una serie di gregari di assoluto valore: Pozzovivo, Agnoli e Caruso. Ma si dovrà difendere dagli attacchi di Simon Yates (lo scorso anno tra i protagonisti della corsa rosa e vincitore della Vuelta 2018) e di Dumoulin (vincitore del Giro nel 2017). Le caratteristiche della Corsa Rosa 2019 si adattano molto allo Squalo dello Stretto, ma arrivare a Verona con la maglia Rosa sulle spalle non sarà semplice.

Gli appassionati di ciclismo possono vedere il Giro d’Italia in TV sulla Rai e sui Eurosport 1. La TV di Stato ed Eurosport, infatti, hanno ottenuto i diritti in esclusiva della Corsa Rosa e assicureranno una copertura completa dell’evento. Oltre che in TV, il Giro d’Italia 2019 può essere seguito in streaming gratis su RaiPlay ed Eurosport Player: ecco come fare.

Giro d’Italia 2019: le tappe

1) Sabato 11 maggio: Bologna-Bologna 8.2 km (cronometro)
2) Domenica 12 maggio: Bologna-Fucecchio 200 km
3) Lunedì 13 maggio: Vinci-Orbetello 219 km
4) Martedì 14 maggio: Orbetello-Frascati 228 km
5) Mercoledi 15 maggio: Frascati-Terracina 140 km
6) Giovedì 16 maggio: Cassino-San Giovanni Rotondo 233 km
7) Venerdì 17 maggio: Vasto-L’Aquila 180 km
8) Sabato 18 maggio: Tortoreto Lido-Pesaro 235 km
9) Domenica 19 maggio: Riccione-San Marino 34.7 km (cronometro)

Lunedì 20 maggio: riposo

10) Martedì 21 maggio: Ravenna-Modena 147 km
11) Mercoledì 22 maggio: Carpi-Novi Ligure 206 km
12) Giovedì 23 maggio: Cuneo-Pinerolo 146 km
13) Venerdì 24 maggio: Pinerolo-Ceresole Reale 188 km
14) Sabato 25 maggio: Saint Vincent-Courmayeur 131 km
15) Domenica 26 maggio: Ivrea-Como 237 km

Lunedì 27 maggio: riposo.

16) Martedì 28 maggio: Lovere-Ponte di Legno 226 km
17) Mercoledì 29 maggio: Commezzadura-Anterselva 180 km
18) Giovedì 30 maggio: Valdaora-Santa Maria di Sala 220 km
19) Venerdì 31 maggio: Treviso-S.Martino di Castrozza 151 km
20) Sabato 1 giugno: Feltre-Croce d’Aune 193 km
21) Domenica 2 giugno: Verona-Verona 15.6 km (cronometro).

Giro d’Italia 2019: i favoriti

Non c’è Froome, ultimo vincitore del Giro d’Italia, e neanche Wiggins, vincitore del Tour de France 2018, ma la lista dei favoriti del Giro d’Italia 2019 è ricca di ciclisti famosi. Partiamo dal nostro Vincenzo Nibali. Per lo “Squalo dello Stretto” il Giro d’Italia è il vero obiettivo di questa stagione e il percorso è adatto alle sue caratteristiche, anche se i chilometri di cronometro sono tanti. Nibali, però, se la dovrà vedere con Dumoulin, vincitore del Giro d’Italia nel 2017, Simon Yates, protagonista lo scorso anno, Roglic, cresciuto tantissimi negli ultimi mesi, Mikel Landa e Miguel Angel Lopez.

Come sempre attenzione alle sorprese, soprattutto da parte degli italiani. Segnatevi questi due nomi: Fausto Masnada e Davide Formolo.

Giro d’Italia 2019: orario

La partenza delle tappe del Giro d’Italia 102 varia di giorno in giorno a seconda della lunghezza del percorso. Per quanto riguarda la copertura televisiva, la Rai trasmetterà in diretta tutte le 21 tappe del Giro d’Italia 2019 sui canali RaiSport + HD e Rai 2.

Sui canali di Eurosport la diretta del Giro d’Italia inizierà intorno alle 13:00, ma per le tappe di montagna più importanti ci sarà la copertura completa dell’evento.

Dove vedere il Giro d’Italia 2019 in TV in chiaro sulla RAI

La Rai è la casa del Giro d’Italia. La TV di Stato organizzerà le riprese e la trasmissione dell’evento assicurando la massima professionalità come accade ogni anno. Per vedere il Giro d’Italia 2019 in diretta TV in chiaro sulla Rai basta sintonizzarsi su RaiSport + HD o su Rai 2 e godersi lo spettacolo della corsa.

Per la Corsa Rosa la Rai ha organizzato anche una serie di speciali che andranno in onda ogni giorno sui due canali dedicati all’evento. La mattina si parte con il “Villaggio di Partenza“, trenta minuti dedicati alla tappa di giornata e all’andamento della corsa, si prosegue con “Anteprima Giro” alle 12:30 (RaiSport o Rai 2) con le prime immagini della tappa e gli interventi degli opinionisti, mentre alle 14:30 c’è “Diretta Giro” (Rai 2) con la telecronaca di Andrea De Luca, commento tecnico di Alessandro Petacchi, terza voce di Fabio Genovesi, motocronaca con Francesco Pancani e Marco Saligari. Alla fine della tappa c’è il classico appuntamento con il “Processo alla Tappa” (Rai 2) con gli interventi dei ciclisti, mentre la sera alle 20:00 c’è il TGiro (RaiSport). La giornata si chiude alle 23:30 su RaiSport con Giro Notte, un’ora di sintesi della tappa.

Dove guardare il Giro d’Italia 2019 in TV su Eurosport

Oltre alla Rai, anche Eurosport trasmetterà sui propri canali il Giro d’Italia 2019. Per vedere la Corsa Rosa in TV bisogna collegarsi al canale Eurosport 1, disponibile on demand sulla piattaforma Eurosport Player, su Sky, su Premium Player e su Tim Vision. Ogni giorno la diretta inizierà intorno alle 13:00 con la telecronaca affidata al trio Luca Gregorio – Riccardo Magrini e Wladimir Belli.

Come vedere il Giro d’Italia 2019 in diretta streaming gratis su RaiPlay

Non tutti hanno la possibilità di seguire il Giro d’Italia 2019 in diretta TV e per questo motivo la Rai offre la possibilità di guardare le tappe della Corsa Rosa in diretta streaming gratis su RaiPlay, la piattaforma on demand della Tv di Stato.

Per utilizzare RaiPlay non bisogna sottoscrivere qualche abbonamento, ma basta registrarsi gratuitamente sulla piattaforma. RaiPlay è disponibile dal browser del computer o scaricando l’apposita applicazione sul Google Play Store e App Store.

Per vedere in streaming gratis il Giro d’Italia 2019 bisogna collegarsi a RaiPlay, inserire le proprie credenziali e premere sulla voce di menu “Dirette”. Si aprirà una lista con tutti i canali disponibili in streaming e bisognerà cliccare sul banner di RaiSport + HD o Rai 2 a seconda del canale che sta trasmettendo la corsa. Nel giro di qualche secondo partirà lo streaming gratuito del Giro d’Italia 2019.

Come guardare il Giro d’Italia 2019 in streaming su Eurosport Player

Se volete seguire il Giro d’Italia 102 con la voce di Riccardo Magrini, potete farlo in streaming su Eurosport Player, la piattaforma on demand della TV dedicata allo Sport. Per utilizzare Eurosport Player bisogna essere sottoscrivere l’abbonamento mensile o annuale e usare uno dei dispositivi supportati (smartphone, tablet e computer).

Per vedere il Giro d’Italia 102 in streaming bisogna lanciare Eurosport Player, inserire le proprie credenziali e premere su Sport. Si aprirà un menu a tendina e bisogna selezionare ciclismo. Nella nuova pagina che si aprirà, bisogna premere sul banner dedicato alla tappa del Giro d’Italia e partirà lo streaming della corsa.

Buon Giro d’Italia 2019 a tutti!

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963