i tre nuovi modelli di Samsung galaxy S10 Fonte foto: web
ANDROID

Galaxy S10: le prime immagini ufficiali

In Rete sono apparse le prime immagini dei prossimi tre modelli di Samsung Galaxy S10. Schermo Super AMOLED senza bordi e anche senza notch, ecco come saranno

12 Dicembre 2018 - Dopo le ultime indiscrezioni emerse in Rete sui nuovi tre modelli di smartphone Samsung Galaxy S10, ecco che sulla rete sono apparse le prime immagini dei prossimi telefoni top di gamma dell’azienda sudcoreana. Confermato il display full-view con fotocamere anteriori integrate nello schermo. Ecco, dunque, come saranno il Samsung Galxy S10 Lite, il Samsung Galaxy S10 e il Samsung Galaxy S10 +.

Come sarà il Samsung Galaxy S10 Lite

La versione “economica” del nuovo top di gamma di casa Samsung avrà uno schermo da 5,8 pollici con tripla fotocamera posteriore e singolo sensore anteriore integrato nel display. Schermo che sarà realizzato con tecnologia Super AMOLED con risoluzione 2K + e rapporto d’aspetto 18,5:9. Niente notch dunque e schermo senza bordi per un’esperienza con filmati e videogame davvero immersiva. C’è il sensore per le impronte digitali ma al contrario che sugli altri due modelli non è integrato nello schermo ma è posto lateralmente tra il tasto di accensione e i due pulsanti del volume.

Come sarà il Samsung Galaxy S10

Il modello “standard”, ossia il Samsung Galaxy S10, avrà sempre uno schermo Infinity O, ossia senza bordi e con fotocamera anteriore integrata, da 6,1 pollici. La risoluzione è sempre 2K + ma il rapporto d’aspetto è di 19:9. La tecnologia del display è sempre Super AMOLED. In questo caso il sensore per le impronte digitali sarà integrato sotto lo schermo del dispositivo. Per quanto riguarda il comparto fotografico troveremo sempre quattro sensori, uno nella parte anteriore e tripla fotocamera nella parte posteriore dello smartphone.

Come sarà il Samsung Galaxy S10 +

Galaxy S10 Plus con quattro fotocamere posterioriFonte foto: Web

Il modello “premium” del nuovo smartphone top di gamma Sasmsung avrà uno schermo da 6,4 pollici, con rapporto d’aspetto 19:9 e risoluzione in 2K +. La tecnologia è la stessa degli altri due modelli, ossia è un pannello Super AMOLED, solo che questa volta il sensore per le impronte integrato nel display è a ultrasuoni. Che significa maggiore precisione e nuove funzioni. In questo device il comparto fotografico prevede ben 4 fotocamere posteriori, saranno verosimilmente le stesse già viste su Galaxy A9 2018 più qualche miglioria, e una doppia fotocamera per i selfie con effetto ritratto, bokeh e filtri vari.

Oltre a questi tre modelli Samsung in Corea del Sud e negli Stati Uniti presenterà anche una variante 5G del suo Samsung Galaxy S10 +. Un modello che per ora si è mostrato poco anche nelle varie fuhe di notizie e che è stato identificato con il nome in codice di “Beyond X”. Sarà un dispositivo con caratteristiche rivoluzionarie oltre che con la velocità di connessione più veloce fin qui mai vista. Questo modello in 5G così come Galaxy S10 Lite, Galaxy S10 e Galaxy S10 + verranno presentati dall’azienda coreana in un evento dedicato all’inizio del 2019.