SMART EVOLUTION

Galaxy S10e vs. iPhone Xr: quale comprare

IPhone Xr e Samsung Galaxy S10e sono due smartphone molto simili tra loro: ecco un confronto per scegliere il migliore

21 Febbraio 2019 - Samsung e Apple sono pronte a darsi battaglia in questo 2019. Le due aziende hanno approcciato il mercato degli smartphone top di gamma con una strategia molto simile: realizzare più smartphone della stessa gamma per diversificare l’offerta. A settembre dello scorso anno Apple ha presentato tre nuovi melafonini: l’iPhone Xr, l’iPhone Xs e l’iPhone Xs Max. Samsung ha risposto con il Galaxy S10e, il Galaxy S10 e il Galaxy S10+. 

Si tratta di smartphone che possono essere comparati alla perfezione. iPhone Xr e Galaxy S10e sono le versioni lowcost, iPhone XS e Galaxy S10 rappresentano il modello base, mentre iPhone XS Max e Galaxy S10+ sono pensati per coloro che vogliono uno smartphone con uno schermo ampio. I più interessanti sono sicuramente l’iPhone Xr e il Galaxy S10e. Per la prima volta le due aziende hanno realizzato una versione economica del loro top di gamma per cercare di allargare il più possibile la fascia di mercato. I due dispositivi condividono con i fratelli “maggiori” la maggior parte delle caratteristiche tecniche, ma con delle eccezioni. Ecco un confronto tra Galaxy S10e e iPhone Xr.

Performance

Il Galaxy S10e e l’iPhone Xr assicurano prestazioni decisamente sopra la media. Sebbene siano smartphone economici, montano delle componenti interne da veri top di gamma.

Il Galaxy S10e arriva sul mercato con all’interno il chipset Exynos 9820 realizzato con un’architettura a 8 nanomentri. A supporto troviamo 6GB di RAM e 128GB di memoria interna espandibile con una microSD.

L’iPhone Xr monta un processore A12 Bionic supportato da 3GB di RAM e da 64/128/256GB di spazio d’archiviazione, non espandibile.

Su entrambi i dispositivi troviamo anche un processore dedicato appositamente all’intelligenza artificiale che migliora l’usabilità dello smartphone e la qualità delle immagini scattate.

Schermo e design

Su questo punto il Galaxy S10e e l’iPhone Xr differiscono di molto. Il primo abbraccia il nuovo design scelto da Samsung per i suoi top di gamma con il foro sullo schermo che permette di diminuire lo spessore delle cornici. L’iPhone Xr, invece, ha lo stesso design dell’iPhone X presentato nel 2017: notch molto grande dove sono inseriti i sensori per il riconoscimento del viso.

Passiamo allo schermo. Il Galaxy S10e ha un display AMOLED dinamico da 5,8 pollici con risoluzione FullHD+. I bordi non sono arrotondati e sono presenti delle sottilissime cornici laterali.

L’iPhone Xr, invece, ha uno schermo LCD da 6,1 pollici con risoluzione 1792×828 pixel. Anche il melafonino ha uno schermo senza bordi curvi.

Comparto fotografico

Il Galaxy S10e monta una doppia fotocamera posteriore con sensore principale da 12 Megapixel e apertura variabile da 1.5 a 2.4, e sensore secondario grandangolare da 16 Megapixel e f/2.2. Fotocamera anteriore da 10 Megapixel con apertura focale di 1.9.

L’iPhone Xr ha solamente due fotocamere: una posteriore e una anteriore. Nella parte posteriore trova posto un sensore fotografico da 12 Megapixel con apertura focale da 1.8 e stabilizzazione ottica dell’immagine. Frontalmente troviamo un obiettivo da 7 Megapixel.

Modalità di sblocco

Sia il Galaxy S10e sia l’iPhone Xr integrano lo sblocco tramite il riconoscimento del volto. Lo smartphone Samsung utilizza la fotocamera frontale abbinata all’intelligenza artificiale, mentre l’iPhone Xr sfrutta il FaceID.

Il Galaxy S10e monta sulla scocca laterale anche un sensore biometrico per le impronte digitali.

Batterie e ricarica 

Il Galaxy S10e ha una batteria da 3100mAh, mentre l’iPhone Xr da 2945mAh. In entrambi i casi si dovrebbe arrivare a fine giornata senza troppi problemi. I due dispositivi supportano anche la ricarica wireless. Il Galaxy S10e, però, offre una caratteristica in più: può essere utilizzato per ricaricare altri dispositivi, come le cuffie wireless.

Prezzo

Il Galaxy S10 è disponibile in Italia in un’unica versione con 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. Prezzo di lancio 799 euro.

L’iPhone X è disponibile in tre versioni che differiscono per lo spazio d’archiviazione.

  • iPhone Xr 64GB: 889 euro
  • iPhone Xr 128GB: 949 euro
  • iPhone Xr 256GB: 1059 euro

Contenuti sponsorizzati