get-help-windows10 Fonte foto: ymgerman / Shutterstock.com
APP

Get Help, l'app per ricevere assistenza sul PC Windows 10

Get Help potrà essere scaricata direttamente dal Windows Store e sarà integrata nel sistema operativo di Microsoft con l'aggiornamento Fall Creators Update

14 Agosto 2017 - A un certo momento a quasi tutti gli utenti di Windows 10 può capitare di avere bisogno di assistenza. Microsoft per migliorare il servizio di aiuto e renderlo ancora più efficiente con l’aggiornamento Fall Creators Update lancerà anche Get Help, un’applicazione con cui sarà possibile risolvere alcuni problemi.

In realtà Get Help non è un’assoluta novità. Il tool di assistenza era già stato introdotto ad aprile scorso, quando l’azienda con sede a Redmond lanciò l’aggiornamento Creators Update. Il vantaggio di Get Help è che il servizio, integrato nell’ultimo sistema operativo di Microsoft, consente agli utenti di utilizzare un canale più immediato per ricevere assistenza. Invece che al telefono, gli operatori infatti possono essere contattati tramite Get Help. Rispetto, però, al tool lanciato con Creators Update, il servizio diventerà una vera e propria applicazione.

Come funziona Get Help

Come ogni altra app, Get Help potrà essere scaricata direttamente dal Windows Store, il market digitale ufficiale di Microsoft. Questo significa che gli utenti potranno aggiornala utilizzando il negozio digitale di Redmond. Con Get Help sono tanti i servizi che l’azienda fondata da Bill Gates mette a disposizione dei propri utenti. Tramite la nuova applicazione stand-alone, sarà possibile contare sui suggerimenti della community, oppure fare affidamento, per i problemi più complessi, all’aiuto di un operatore che potrà essere contattato tramite chat oppure attraverso il telefono. Il tutto utilizzando Get Help.

L’applicazione per funzionare richiede l’aggiornamento a Fall Creators Update, in arrivo ufficialmente per Windows 10 in autunno.

Contenuti sponsorizzati