Libero
google pixel 6 material design Fonte foto: Google
ANDROID

Google Pixel 6, ecco la data di lancio ufficiale

Via i dubbi sulla data di presentazione di Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro: l’azienda ha messo fine alle ipotesi annunciando quando saranno ufficializzati

Il momento dell’anno in cui gli smartphone progettati e sviluppati da Google si avvicinano alla presentazione è vicino. Dopo una serie corposa di indiscrezioni che hanno provato ad anticipare quanti più aspetti possibile di Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro, Google ha finalmente comunicato la loro data di lancio.

Google tiene parecchio a comunicare personalmente le informazioni relative ai suoi prodotti. Qualche mese fa quando le indiscrezioni iniziarono a concentrarsi in modo importante su Pixel 6 e Pixel 6 Pro, Google intervenne prendendo in mano la situazione e comunicando quali aspetti dovessero finire ad alimentare le aspettative degli appassionati e quali invece sarebbero dovuti rimanere il più possibile nascosti. Sulla data di presentazione dei due invece i rumor sono andati avanti a lungo, e adesso, con il senno di poi, alla fine dopo una serie di ipotesi possiamo dire che avevano pure indovinato.

Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro, quando arrivano

Le indiscrezioni della vigilia adesso sono state confermate anche da Google, che ha fissato il lancio dei nuovi Pixel 6 e Pixel 6 Pro per il prossimo 19 ottobre alle 19:00 italiane. Nei mesi scorsi erano circolate diverse possibili date per l’evento di presentazione, ma nelle ultime settimane le diverse fonti che hanno parlato dei prossimi smartphone Made by Google si erano allineate tutte sulla data del 19 ottobre.

Piccola nota di colore, dalle nostre parti il 19 è evidentemente il numero dei Pixel 6: sia la data che l’ora convengono infatti sul numero 19, anche se è un caso poiché è una coincidenza legata alle differenze di fuso orario con gli USA, dove l’evento si svolge alle 10 del mattino.

Per completare il quadro intorno ai Google Pixel 6, oltre a diverse specifiche ancora avvolte dal mistero, c’è ancora da scoprire la data di effettiva disponibilità sui mercati – pochi, visto che Google ha deciso di limitare la vendita di Pixel 6 e Pixel 6 Pro ad una manciata di Paesi tra i quali manca l’Italia proprio come lo scorso anno. Si dice che i due sarebbero effettivamente disponibili all’acquisto il 28 ottobre, ma probabilmente non arriveranno conferme o smentite fino al momento della presentazione.

Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro, come saranno

Nonostante rimangano ancora da scoprire diversi aspetti su Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro, diverse altre caratteristiche sono diventate note in anticipo grazie alla stessa azienda di Mountain View, che per arginare i rumor un paio di mesi fa ha deciso di prendere in mano la situazione togliendo ufficialmente i veli da alcuni punti dei Google Pixel 6.

Una delle novità più importanti che debutteranno insieme ai prossimi smartphone di Mountain View sarà rappresentata dall’inedito chip Tensor progettato da Google stessa con la collaborazione attiva di Samsung, che in fatto di processori – tra le altre cose – ha un’esperienza importante.

Tra gli elementi centrali del progetto ci saranno anche le fotocamere, come su qualsiasi top di gamma che si rispetti. Ci saranno tre fotocamere su Pixel 6 Pro di cui un teleobiettivo con zoom ottico 4x, solamente due su Pixel 6 che farà a meno proprio di quest’ultimo sensore. Google ha promesso che la fotocamera principale sarà in grado di catturare il 150% di luce in più rispetto al passato.

Alti ma non altissimi i prezzi di listino: si parla di 649 euro per Pixel 6 e 899 euro per la variante Pro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963