google app messaggi Fonte foto: Vladimka production / Shutterstock.com
APP

Google sfida WhatsApp: in arrivo un'app di messaggistica

Google sta lavorando a una nuova app di messaggistica dedicata al settore business: unificherà servizi presenti finora nella Suite di Google per le aziende

Google ci riprova, per l’ennesima volta: secondo quanto riportato da The Information la casa di Mountain View starebbe per lanciare l’ennesima app di chat, nel tentativo di sfidare WhatsApp e, soprattutto, Microsoft Teams e Slack. La nuova app di messaggistica “unificata“, infatti, sarà inizialmente cucita sulle esigenze dei clienti business.

Ciò vuol dire che, almeno nei primi tempi, questa nuova app di messaggistica di Google sarà disponibile solo per i clienti della G-Suite, la collezione di servizi online per le aziende. Che, a sua volta, altro non è se non una versione potenziata e a pagamento per il business dei servizi disponibili gratuitamente anche per gli utenti consumer. The Information cita fonti informate sui fatti, ma anonime, e non specifica quando dovrebbe arrivare esattamente questa nuova applicazione di Google. Sembrerebbe, però, che l’app sia già in fase di test e che il CEO della divisione Cloud di Google, Thomas Kurian, ne abbia parlato all’inizio di questo mese.

App unica per sfidare WhatsApp

Il termine più appropriato per descrivere questa nuova app di messaggistica di Google sarebbe proprio “unificata“. Questo perché l’applicazione dovrebbe racchiudere e uniformare sotto un unico ombrello diverse funzionalità disponibili su altri prodotti e servizi di Google, da Gmail e Drive. Secondo le fonti citate da The Information sarà strettamente legata a Calendar, proprio in un’ottica business: sarà probabilmente possibile schedulare chat di lavoro e meeting online. Ciò vuol dire che dovrebbe finire dentro questa app unificata anche Hangouts, ormai defunto per i clienti consumer ma ancora disponibile per quelli business.

I concorrenti della app di Google

Parlando dei concorrenti che andrà a sfidare questa nuova app di messaggistica che Google sta sviluppando, il primo che viene in mente è ovviamente WhatsApp. Il servizio di messaggistica del gruppo Facebook, infatti, pur non essendo affatto uno strumento nato per il business lo è diventato negli ultimi anni. Le chat WhatsApp di lavoro, infatti, ormai non si contano sugli smartphone di mezzo mondo. Ma il vero obiettivo di Google dovrebbe essere quello di sfidare Slack e Microsoft Teams, che nascono proprio per le comunicazioni all’interno dei gruppi di lavoro e che integrano al loro interno la possibilità di accedere direttamente a vari strumenti di lavoro. Slack, ad esempio, è ben collegato a Google Drive, Trello, GitHub e Google Calendar, mentre Microsoft Teams va a braccetto con la suite di produttività Office365.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963